Il Milan ha necessità di cedere. E uno dei rossoneri a dover dire addio sarà Diego Laxalt. Il terzino sudamericano piace a diversi club italiani: adesso si è aggiunta anche la Fiorentina.

Diego Laxalt
Diego Laxalt (©Getty Images)

Nell’ottica di uno sfoltimento della rosa, il Milan ha la necessità di lasciar partire almeno due terzini sinistri visto che in rosa ci sono Ricardo Rodriguez, Diego Laxalt, Ivan Strinic e il nuovo arrivato (anche se momentaneamente infortunato) Theo Hernandez.

Oltre a Strinic, nel mirino di Spal e Nizza, ovviamente a parametro zero visti i problemi al cuore riscontrati (ma poi superati) la scorsa stagione, l’altro indiziato a dire addio è Diego Laxalt. Il sudamericano non è mai entrato nelle grazie di Gennaro Gattuso prima, e difficilmente riuscirà a farlo nemmeno con Marco Giampaolo. Principalmente perché da terzino non da garanzie, e poi perché risulta impreparato tecnicamente per il gioco che vuole proporre il tecnico rossonero.

Amichevole Cesena-Milan: le probabili formazioni

Cessione Laxalt: c’è anche la Fiorentina

Laxalt nel corso di questa estate ha già rifiutato i trasferimenti a Parma e Spal. L’agente ha già avuto contatti col Milan e la prossima settimana dovrebbe esserci un incontro per discutere della cessione del calciatore. L’interesse non manca, soprattutto in Italia. Tanti i club che apprezzano l’esterno mancino. Si è parlato nei giorni scorsi anche e soprattutto dell’Atalanta, e prima ancora del Torino. Oltre alle sopracitate Spal e Parma.

A queste si è aggiunta anche la Fiorentina. Laxalt nel mirino dei viola di mister Vincenzo Montella, che potrebbe perdere Cristiano Biraghi (cercato da Atalanta e Inter). A riportare la notizia sono i colleghi di Tuttosport. Va segnalato inoltre che proprio Laxalt è rimasto fuori dai convocati per l’ultima amichevole estiva dei rossoneri, stasera contro il Cesena. Un ulteriore segnale che il Milan a breve vorrà chiudere la cessione dell’uruguaiano.

I club interessati non mancano, dunque c’è solo da trovare un’intesa nel più breve tempo possibile. Il Diavolo da questa cessione vorrebbe guadagnarci almeno 12-13 milioni, cifra che gli permetterebbe di fare una piccola plusvalenza. Il giocatore è a bilancio per circa 10,5 milioni.

Gazzetta – Calhanoglu verso il Lipsia? Ecco la valutazione del Milan