Home Milan News Luan Capanni: “Milan un sogno, voglio onorare la tradizione brasiliana”

Luan Capanni: “Milan un sogno, voglio onorare la tradizione brasiliana”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:02

Le prime parole di Luan Capanni dopo la firma ufficiale sul contratto che lo rende un nuovo calciatore del Milan. Un talento interessante da seguire.

Paolo Maldini Luan Capanni
Paolo Maldini e Luan Capanni (foto Twitter Andersinho Marques)
Paolo Maldini Luan Capanni
Paolo Maldini e Luan Capanni (foto Twitter Andersinho Marques)

Dopo settimane di trattative e di annunci solo sfiorati, Luan Capanni è finalmente un nuovo calciatore del Milan. Il giovane talento brasiliano ha firmato oggi il contratto che lo lega ai rossoneri.

Dopo la fine dell’avventura nella Primavera della Lazio, il classe 2000 ha scelto di accettare la proposta di Paolo Maldini e poche ore fa il club rossonero ha ufficializzato il suo acquisto depositando in Lega il contratto firmato da entrambe le parti.

Capanni ha anche rilasciato le sue prime dichiarazioni da calciatore rossonero, intervistato dal giornalista brasiliano Andersinho Marques. Sul profilo Twitter del commentatore sportivo si possono trovare le parole del diciannovenne attaccante.

Grande emozione per Capanni nel raggiungere una squadra come quella rossonera: “Sono davvero contento per questo accordo. E’ stato sempre il mio sogno giocare in un club come il Milan, tra i più prestigiosi al mondo. Sono grato per la fiducia riposta in me, lavorerò sodo per farmi trovare pronto”.

Da brasiliano doc, il giovane calciatore ha uno stimolo in più nello sbarcare a Milanello: “Sono cresciuto guardando le giocate delle grandi stelle del Milan. Ho visto giocare in questo club tanti campioni brasiliani che sono un esempio per me, come Kaka, Ronaldinho o Cafu. Devo rispettare la tradizione, sono felice per questo”.

Rafael Leao: “Voglio aiutare Piatek e fare la storia del Milan”