Conti continua a far sapere di voler rimanere al Milan, ma dal Parma pensano di riaprire la pista. Intanto viene confermato Aurier come alternativa eventuale all’ex Atalanta.

Serge Aurier
Serge Aurier (©Getty Images)

Non sembra ancora definitivamente chiusa la vicenda riguardante il futuro di Andrea Conti. Anche se era trapelata la sua volontà di restare al Milan per giocarsi il posto con il titolare Davide Calabria, le ultime parole di Daniele Faggiano hanno cambiato di nuovo lo scenario.

Il direttore sportivo del Parma ha dichiarato che l’opzione Conti non è tramontata per il suo club. Dunque, bisogna attendere per capire se Andrea effettivamente resterà alla corte di Marco Giampaolo oppure se andrà a giocare altrove. Un trasferimento in prestito lo aiuterebbe a giocare con maggiore continuità e a tornare sui livelli ammirati quando militava nell’Atalanta. Tuttavia, sembrano esserci anche i presupposti per una sua permanenza al Milan con annesso spazio a sua disposizione. La stagione è lunga e, pur senza coppe, il Diavolo deve essere ben coperto in tutti i ruoli.

Il Parma sogna ancora Conti. Milan su Aurier?

Inoltre va detto che il club rossonero ha altre priorità oggi, una cessione di Conti comporterebbe la necessità di prendere un sostituto. E chi potrebbe essere? Già nei giorni scorsi era spuntato il nome di Serge Aurier del Tottenham. Oggi dalla Francia è Le10Sport.com a ribadire che l’ivoriano classe 1992 è un’opzione considerata dal Milan in caso di partenza di un terzino destro.

Bisogna dire che Aurier è un calciatore noto per avere un carattere difficile, quindi inserirlo nello spogliatoio può comportare conseguenze negative. Inoltre, il suo ingaggio al Tottenham si aggira sui 4 milioni di euro netti annui. Decisamente elevato. Vedremo se nei prossimi giorni della finestra estiva del calciomercato succederà qualcosa. Siamo scettici sulla partenza di Conti, dato che le priorità sono ben altre e il tempo stringe.

Milan-Atalanta, per Laxalt domani si chiude? Partirà anche Strinic