Home Milan News Thiago Silva: “Voglio fare come Maldini e giocare fino a 40 anni”

Thiago Silva: “Voglio fare come Maldini e giocare fino a 40 anni”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:03

Thiago Silva ha rilasciato un’intervista a RMC Sport durante la quale ha annunciato di voler giocare fino a 40 anni come Paolo Maldini. Poi ha parlato anche di Neymar.

Thiago Silva Neymar
Thiago Silva & Neymar (©Getty Images)

Thiago Silva è uno dei difensori centrali più forti attualmente in attività. Dopo il passato al Milan, da diversi anni gioca nel PSG e ovviamente nel Brasile con cui questa estate ha vinto la Copa America 2019.

In una recente intervista rilasciata a RMC Sport, il centrale brasiliano ha parlato della sua carriera calcistica. In particolare, ora che ha 34 anni, ha riferito: “Voglio terminare qui la carriera ma dipenderà da come andrà questa stagione. Per me è importante avere una buona stagione e prolungare il mio contratto. Nella mia testa voglio fare come Paolo Maldini al Milan e giocare fino a 40 anni”.

Inevitabile che Paolo Maldini sia l’esempio di molti calciatori, in particolare se difensori. Lo era per i grandi e vincenti come lui quali Sergio Ramos e Carles Puyol, tante per citarne due, figurarsi per Thiago Silva che al Milan ha respirato l’ambiente rossonero che fu di Maldini.

Il Monaco vuole Kessie: l’alternativa è Bakayoko

Thiago Silva tra futuro, PSG e Neymar

Nel corso dell’intervista rilasciata da Thiago Silva, emerge anche la sua intenzione di chiudere la sua carriera al Paris Saint-Germain, club in cui gioca dal 2012 e con il quale è addirittura vicino alle 300 presenze.

Questa nuova stagione per lui e soprattutto per il PSG dovrà essere quella della verità. Per troppi anni l’obiettivo Champions League è fallito, nonostante spesso siano partiti favoriti. Quest’anno non sarà così, soprattutto per via delle problematiche con Neymar. Ma ricordiamo che i parigini hanno ancora una super squadra, con uno dei migliori giocatori del mondo – Kilyan Mbappé – a disposizione.

Proprio di Neymar, invece, ha parlato Thiago Silva, suo amico e connazionale: “Io voglio che Neymar resti con noi. Si tratta di un giocatore indispensabile per ogni squadra. Non so precisamente cosa sia successo, ma è un problema tra club e il giocatore. Sto aspettando che finisca questo calciomercato perché non la sopporto più questa situazione”.

AS – Correa, doppia controproposta dell’Atletico al Milan