Milan in crescita: contro il Brescia basta Calhanoglu

Milan-Brescia è la seconda giornata di Serie A, si gioca a San Siro alle ore 18:00. Segui con noi la diretta in tempo reale!

Milan-Brescia diretta live
Milan-Brescia (foto acmilan.com)

90’+4′ – FINISCE QUI! IL MILAN BATTE IL BRESCIA 1-0, DECIDE CALHANOGLU!

90’+4′ – Ancora un’occasione clamorosa! Calcio d’angolo, la palla arriva sul piede di Piatek che calcia a botta sicura, ma la palla non supera del tutto la linea.

90′ – Kessie sugli scudi adesso: passaggio a Piatek che cerca il piazzato sul primo palo, il portiere respinge.

90′ – Palo di Paquetà!

87′ – Di nuovo ad un passo dal raddoppio il Milan! Incursione di Kessie che calcia poi di sinistro, palla alta.

85′ – Dopo un’azione confusa, Piatek di sfondamento arriva a due passi dal portiere ma gli tira addosso.

83′ – Grande opportunità anche per il Milan: Kessie calcia, la palla arriva a Borini che però svirgola.

81′ – Super occasione per il Brescia: Calabria salva sul tiro a botta sicura di Dessena.

80′ – Castillejo non ce la fa ed esce, al suo posto entra Borini. Paquetà va a fare il trequartista.

78′ – Castillejo a terra dopo un contrasto di gioco.

73′ – Conclusione di Tonali su calcio di punizione, palla fuori.

64′ – Giampaolo mette dentro anche Paquetà, fuori Calhanoglu.

59′ – Piatek entra in campo. Sostituisce André Silva.

54′ – Ammonito Calabria per fallo tattico su Sabelli.

48′ – Buona fase per il Milan: cross di Rodriguez sul quale arriva Castillejo addirittura di suola. Palla troppo alta.

47′ – Il Brescia ha sostituito Torregrossa con Ayè.

46′ – SECONDO TEMPO INIZIATO!

45′ – FINITO IL PRIMO TEMPO!

38′ – Ammonito anche Bisoli per fallo a centrocampo su Calhanoglu.

35′ – Tiro di Sabelli deviato, grande risposta di Donnarumma!

34′ – André Silva resta a terra dolorante dopo un contrasto con Tonali. Ma è lui a commettere fallo e l’arbitro lo ammonisce.

28′ – Bella manovra del Milan che libera fra le linee Calhanoglu. Il turco porta palla e poi tenta il tiro a giro, troppo alto.

23′ – Ammonito Dessena per un brutto fallo su Bennacer.

21′ – Grande palla di Suso in verticale per André Silva: il portoghese la mette a terra e tenta il pallonetto. Palla fuori di poco!

19′ – Clamorosa occasione per il Brescia: Bisoli raccoglie il tiro sbagliato di Sabelli e a due passi da Donnarumma sbaglia!

16′ – André Silva spreca un buon contropiede con un brutto passaggio per Calhanoglu.

14′ – Il Brescia sostituisce Martella per infortunio: entra Mateju.

12′ – GOL DEL MILAN! Calhanoglu segna di testa su cross di Suso!

5′ – Castillejo agisce centralmente da trequartista con Suso e André Silva in avanti.

1′ – SI COMINCIA!

18:00 – Milan e Brescia schierate: manca soltanto il fischio d’inizio.

17.58 – Squadre nel tunnel pronte per entrare in campo. Questione di minuti.

17.45 – Mancano soltanto quindici minuti all’inizio di Milan-Brescia! San Siro è già tutto pieno, c’è entusiasmo per la prima in casa dei rossoneri.

12:00 – Il fischio d’inizio di MilanBrescia è fissato alle ore 18:00! Qui gli aggiornamenti minuto per minuto.

Il Milan torna a giocare a San Siro. Dopo il brutto esordio contro l’Udinese, la squadra rossonera giocherà contro il Brescia la seconda giornata di Serie A. Marco Giampaolo sa che questa è una partita importante e da non sbagliare.

I rossoneri hanno disputato un buon pre-campionato nell’International Champions Cup per poi venir meno nell’ultima amichevole contro il Cesena. Alla Dacia Arena la prestazione è stata negativa sotto ogni punto di vista. Non si è vista la mano del nuovo allenatore, che nel post-partita ha annunciato cambi di formazione. Tutt’altro umore per il Brescia, che invece al debutto ha ottenuto una importante vittoria contro il Cagliari in trasferta.

Milan-Brescia: dove vederla in diretta tv e streaming

Milan-Brescia, le formazioni ufficiali

Marco Giampaolo gioca col 4-3-2-1, quindi con Jesus Suso e Samu Castillejo alle spalle di André Silva. E’ questa la clamorosa novità di formazione per la partita di oggi pomeriggio. Si cambia anche dal punto di vista tattico con i due trequartisti, ma ieri in conferenza stampa ha chiarito che, dal punto di vista concettuale, non cambia assolutamente nulla.

A centrocampo gioca Franck Kessie con il debutto di Ismael Bennacer in regia: per completare il trittico, Hakan Calhanoglu preferito a Paquetà. La difesa è la solita, senza modifiche: Musacchio affianca capitan Alessio Romagnoli, Rodriguez a sinistra e Davide Calabria a destra. A questi due si chiede maggior coraggio in fase offensiva.

Corini invece ripropone quasi lo stesso undici che la scorsa settimana ha battuto il Cagliari in Sardegna. L’unica è in attacco con il rientrante Torregrossa al posto di Ayé. Ricordiamo che Mario Balotelli non è convocato perché non è ancora al top della condizione. Dovrebbe essere a disposizione per dopo la sosta.

MILAN (4-3-2-1): Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Bennacer, Calhanoglu; Suso, Castillejo; André Silva.
Allenatore: Giampaolo.

BRESCIA (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Chancellor, Cistana, Martella; Tonali, Bisoli, Dessena; Spalek; Donnarumma, Torregrossa.
Allenatore: Corini.

Gazzetta – Milan, Correa lontano. Spunta l’idea Brahim Diaz