Milan-Brescia, Piatek out per scelta tecnica

Ha fatto parecchio rumore l’esclusione di Krzysztof Piatek dall’11 titolare del Milan contro il Brescia. Pare che sia stata una scelta tecnica di Marco Giampaolo.

Krzysztof Piatek
Krzysztof Piatek (©Getty Images)

Il Milan che si appresta a sfidare il Brescia nella seconda giornata di campionato lo farà con una formazione a sorpresa, o meglio, con un centravanti a sorpresa: André Silva.

Escluso clamorosamente Krzysztof Piatek dall’11 titolare. Decisione inaspettata da parte di Marco Giampaolo, che secondo indiscrezioni di tuttomercatoweb.com, potrebbe essere stata una scelta tecnica.

Ricordiamo che fino ad oggi l’attaccante portoghese è stato ufficialmente in vendita, proposto dall’agente Jorge Mendes ad innumerevoli club d’Europa. “È pronto a giocare, concentrato sulla partita. André Silva è un attaccante completo, non ha espresso tutte le sue qualità. Potrà dare ancora tanto al Milan” parola di Frederic Massara direttore sportivo rossonero, domenica scorsa prima di Udinese-Milan.

Milan-Brescia: le formazioni ufficiali

Milan, clamoroso Piatek: esluso dai titolari

Il tecnico nei giorni scorsi avevano risposto più volte a domande sull’astinenza da gol di Piatek, riferendo in particolare che il polacco non aveva smaltito i carichi di lavoro rispetto ai compagni. Inoltre dopo la brutta prestazione contro l’Udinese, non gli erano piaciuti alcuni movimenti che il mister gli chiedeva di fare nel 4-3-1-2.

Conseguentemente all’esclusione di Piatek e la scelta di schierare André Silva titolare, pare che i rossoneri dovrebbero schierarsi con un modulo diverso, più simile ad un 4-3-2-1 con l’attaccante portoghese più centrale rispetto a quanto stesse Piatek nelle uscite precedenti.

Milan-Brescia, la partita in tempo reale: formazioni ufficiali – DIRETTA LIVE