Genoa-Milan, da Biglia a Borini: Giampaolo punta sui “vecchi”

I dubbi di Marco Giampaolo in vista di Genoa-Milan. Secondo Sky Sport il tecnico rossonero ha diversi dubbi di formazione, e potrebbe scegliere qualche giocatore che sin qui ha giocato meno. 

verona milan giampaolo
Marco Giampaolo, Fabio Borini e Lucas Biglia (©Getty Images)

Tanti dubbi di formazione per Marco Giampaolo in vista di Genoa-Milan. Una partita che non si può sbagliare. Bisogna obbligatoriamente reagire dopo le tre sconfitte consecutive rimediate contro Inter, Torino e Fiorentina.

Davanti ci sarà una squadra ferita, il Genoa, con l’allenatore in bilico e qualche risultato negativo di troppo che non ha fatto piacere a società e tifosi. Il match si giocherà sabato sera allo stadio Luigi Ferraris di Genova. Giampaolo ha ancora tempo per scegliere la formazione, ma i colleghi di Sky Sport 24 oggi hanno annunciato qualche dubbio e ballottaggio.

Milan, confronto classifiche: Gattuso-Giampaolo, 3 punti di differenza

Verso Genoa-Milan, i dubbi di Giampaolo

Giampaolo starebbe pensando di dare spazio a qualche calciatori che ha giocato meno in questo inizio di stagione. Peppe Di Stefano, in particolare, riferisce: “Il tecnico rossonero potrebbe riproporre Biglia, in quel caso al posto di Bennaccer. Oppure qualcuno fra Rodriguez, Castillejo e Borini“.

Prendiamo con la dovuta cautela questa indiscrezione lanciata dal giornalista di Sky. Quel che è certo è che Giampaolo farà dei cambi rispetto all’11 titolare proposto contro Torino e Fiorentina, ma non è detto ripeschi giocatori che hanno fatto molto male sin qui, su tutti Biglia e Rodriguez.

Chi rischia maggiormente il posto è Krzysztof Piatek, che potrebbe partire dalla panchina al posto di Ante Rebic. Ma attenzione anche a Suso e Calhanoglu, che sin qui hanno deluso a livello di prestazioni. Scalpitano Lucas Paquetà e lo stesso Borini, che peraltro la scorsa stagione fu decisivo contro il Genoa segnando un gol.

SONDAGGIO – Crisi Milan: di chi è la colpa maggiore?