Milan, rinnovo di Calabria definito: i dettagli del nuovo contratto

Tutto fatto per il rinnovo di Calabria, manca soltanto l’ufficialità. Tutti i dettagli e le cifre del nuovo accordo del terzino rossonero.

calabria davide rinnovo
Davide Calabria (©Getty Images)

Davide Calabria rinnova con il Milan, ormai manca soltanto l’ufficialità. La società tratta da tempo con Alessandro Lucci, agente del terzino, per prolungare il contratto. Già tutto definito, come spiega oggi Tuttosport.

L’ex Primavera, ormai un veterano della squadra rossonera, continuerà il suo percorso di crescita (e magari consacrazione) con la maglia del Diavolo, che lui indossa da quando era soltanto un bambino. In prima squadra con Sinisa Mihajlovic, si è imposto da titolare con Vincenzo Montella e da lì non è più uscito. Con Gennaro Gattuso ha fatto un ulteriore salto di qualità, ora anche Marco Giampaolo punta su di lui più di Andrea Conti, che ancora non dà garanzie (e nel derby si è visto).

Milan News, Calabria guadagnerà 2 milioni

Come scrive Tuttosport, è tutto fatto per il rinnovo di Calabria. Prolungherà fino al 2024 e passerà ad uno stipendio di 2 milioni a stagione. Una cifra molto importante per lui, che si conferma così uno dei pilastri della squadra rossonera. Ha ancora ampi margini di miglioramento, in particolar modo nella fase offensiva. Dà ancora la sensazione di volersi liberare troppo presto del pallone, con Jesus Suso ovviamente come primo riferimento, visto che gli gioca davanti. Deve migliorare in qualità e personalità, così come anche nella fase difensiva, dove però appare più pronto.

Calabria è al Milan da quando aveva dieci anni. E’ entrato nel vivaio rossonero a 10 anni, lì ha stretto subito amicizia con Patrick Cutrone e Manuel Locatelli, poi successivamente con Gianluigi Donnarumma, i quattro ragazzi lanciati dal Diavolo in questi ultimi anni. In estate si è interrotta la striscia di anni consecutivi da compagno di squadra di Cutrone, salutato con un bellissimo post su Instagram. Lui invece al Milan si è rimasto, e lo farà ancora per tanti anni.

Tuttosport – Giampaolo, mossa a sorpresa per sostituire Musacchio?