Sky – Milan-Lecce, la probabile formazione rossonera: dubbi in attacco

Dubbi ancora di formazione in vista di Milan-Lecce, sfida dell’ottava giornata di campionato che aprirà ufficialmente l’era Stefano Pioli.

Piatek e Rafael Leão (foto acmilan.com)

Domenica sera l’era Stefano Pioli prenderà ufficialmente il via anche in campionato: il Milan ospiterà nel posticipo di San Siro il Lecce.

Un duello sulla carta favorevole ai rossoneri, che però già in questa prima parte di stagione sono caduti in match che sembravano alla portata. Un impegno dunque assolutamente da non sottovalutare.

Intanto la redazione di Sky Sport dà le prime indicazioni per quella che sarà la formazione titolare del Milan contro i salentini; non sono previsti stravolgimenti totali da Pioli, che però punterà senza dubbio sul 4-3-3, come dimostrato già nel weekend scorso durante l’amichevole contro la Primavera.

Scelte quasi sicure ormai per Pioli, che in difesa ritroverà Musacchio dal 1′ minuto accanto a Romagnoli, mentre Conti verrà promosso titolare a destra per la squalifica di Calabria, espulso contro il Genoa.

Il centrocampo prescelto, perché provato spesso in allenamento, sarà formato da Kessie, Biglia e Paquetà. Panchina per Calhanoglu che negli ultimi impegni rossoneri non è riuscito a dimostrare la giusta abnegazione.

In attacco i veri dubbi del tecnico: Suso è certo di un posto sull’out di destra, mentre Piatek, Rebic e Rafael Leao si giocano due posti da titolari. Il polacco ed il portoghese sono in ballottaggio per il ruolo di centravanti, ma non è escluso un utilizzo di entrambi dal 1′ minuto, con Leao in partenza largo a sinistra.

La probabile formazione per Milan-Lecce:

Donnarumma; Conti, Musacchio, Romagnoli, Hernandez; Kessie, Biglia, Paquetà; Suso, Piatek, Leao (Rebic).

Pioli, stop alle critiche: San Siro accoglie il nuovo mister