Calabria-Conti, serve una svolta: Milan pronto a intervenire sul mercato

Se Davide Calabria e Andrea Conti non convinceranno, il Milan potrebbe prendere un nuovo terzino destro nella sessione invernale del calciomercato.

Davide Calabria Andrea Conti
Davide Calabria e Andrea Conti (©Getty Images)

Se l’arrivo di Theo Hernandez sembra aver risolto i problemi sulla fascia sinistra difensiva del Milan, invece su quella destra rimangono delle incertezze. L’avvio di stagione degli attuali terzini non ha convinto.

Davide CalabriaAndrea Conti sono stati in grado finora di rendersi protagonisti di prestazioni di livello importante. Le aspettative erano certamente differenti su entrambi, chiamati nei prossimi mesi a fare un salto di qualità per evitare che la dirigenza a gennaio decida di intervenire sul calciomercato per acquistare un nuovo laterale destro di difesa.

Calciomercato Milan, Calabria e Conti non convincono: nuovo terzino a gennaio?

Già nell’ultima estate il Milan stava pensando di cedere con la formula del prestito Conti per consentirgli di giocare con maggiore continuità. Dopo i problemi fisici avuti, ripartire da una squadra che gli potesse concedere più minutaggio e meno pressioni probabilmente gli avrebbe fatto comodo. In particolare il Parma si era fatto avanti.

Ma l’ex Atalanta ha preferito rimanere per dimostrare il proprio valore in maglia rossonera e la società ha accettato la sua decisione, auspicando di rivedere il brillante terzino destro visto a Bergamo. Ma nelle due chance da titolare contro Inter e Lecce, le prestazioni di Conti non hanno convinto e ora si è riaperta l’ipotesi di un prestito per gennaio.

Neanche Calabria ha brillato finora, però nelle gerarchie è davanti al compagno e comunque c’è fiducia sul fatto che almeno riesca a confermarsi sui livelli delle stagioni scorse. Solo che al Milan quei livelli non bastano, serve qualcosa di più. E la finestra invernale del calciomercato potrebbe essere l’occasione per intervenire nel ruolo.

In queste settimane sono circolati già alcuni nomi di terzini che piacciono al Milan. Tra i preferiti pare esserci Zeki Celik, turco classe 1997 che gioca nel Lille ed è stato compagno di Rafael Leao in Francia. Altri profili che interessano sono il 26enne Serge Aurier del Tottenham, già sondato già durante l’estate, e il 27enne Djibril Sidibé del Monaco (in prestito all’Everton).

De Laurentiis: “Milan modesto col Lecce, ma esaltato dai giornali”