Home Milan News Calendario, Pioli chiede rispetto: la Lega Serie A replica

Calendario, Pioli chiede rispetto: la Lega Serie A replica

La Lega Serie A oggi risponde alle lamentele di Stefano Pioli post Milan-Lazio sul calendario del campionato e il giorno in meno di riposo dei rossoneri.

Stefano Pioli Milan
Stefano Pioli (©Getty Images)

Nel post-partita di Milan-Lazio era arrivato un commento critico di Stefano Pioli in merito al calendario degli impegni della sua squadra. Infatti, essa ha riposato un giorno in meno dei biancocelesti.

L’allenatore emiliano ha chiesto rispetto per il Milan. La Lega Serie A oggi ha voluto replicare alle sue parole con la seguente nota ufficiale rilasciata tramite l’agenzia ANSA precisando che «il calendario del campionato è redatto con equilibrio tenendo conto degli impegni di tutte le squadre, anche in Europa. La necessità di spalmare le partite lungo il weekend non permette di avere un bilanciamento perfetto ma la volontà è quella di mettere tutti i club nelle condizioni di rendere al meglio. Secondo lo Statuto della Lega Serie A, inoltre, “non è ammesso reclamo sulla formazione dei calendari, nonché sulla data o sullʹora dʹinizio delle gare”.

La Lega Serie A fa sapere di non aver affatto voluto mancare di rispetto al Milan e che i calendari vengono stilati in maniera equilibrata cercando di accontentare tutte le squadre. Inoltre, la Lazio nella maggioranza dei suoi match precedenti o successivi di Europa League ha avuto meno di 72 ore di riposo.

Milan, lesione muscolare per Castillejo: le ultime