Home Calciomercato Milan Sky – Milan-Ibrahimovic, valutazioni in corso. Rinnovo Donnarumma, la situazione

Sky – Milan-Ibrahimovic, valutazioni in corso. Rinnovo Donnarumma, la situazione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:56

Il Milan vuole Zlatan Ibrahimovic per gennaio. Nuovi aggiornamenti sul futuro dello svedese, e su Gianluigi Donnarumma dall’esperto Gianluca Di Marzio su Sky Sport. 

ibrahimovic milan offerta

Il sogno del Milan per gennaio ha un nome e un cognome: Zlatan Ibrahimovic. Dopo l’addio ai LA Galaxy ufficializzato pochi giorni fa, lo svedese è ufficialmente tra gli svincolati di lusso.

A 38 anni Zlatan può ancora fare la differenza secondo molti, e lui stesso poche settimane fa lo aveva ribadito. Per questo Milan sarebbe un innesto importante perché porterebbe anzitutto personalità e voglia di vincere all’interno di un gruppo fragile mentalmente.

Poi sul beneficio a livello tecnico, si potrebbe anche discutere, ma fatichiamo a pensare che Ibra possa fare peggio di quanto visto finora dai nostri attaccanti.

Serie A, la Top 11 di Opta: solo un milanista presente

Futuro Ibrahimovic: parla Di Marzio

Da Sky Sport 24 intanto sono arrivati nuovi aggiornamenti dall’esperto di mercato Gianluca Di Marzio. Il noto giornalista ha parlato così di Ibrahimovic: “C’è il pensiero che se non trova l’offerta giusta, possa smettere. Ancora oggi mette paura. Ha voglia e fisico, può fare la differenza”.

Chi è davvero interessato a Ibrahimovic? Sinisa Mihajlovic: “L’offerta reale e concreta sono con Mihajlovic, più che con il Bologna in sè. C’è un rapporto stretto tra i due. I dirigenti del Bologna osservano”.

E sulla situazione Milan-Ibrahimovic nello specifico ha riferito: “Il Milan sta valutando che offerta fare. Non sono ancora scesi in campo con Raiola. C’è una valutazione in corso. Ad oggi lo fanno solo Milan e Napoli. Se se lo può permettere? Sì, penso di sì. Devi pagare solo l’ingaggio, poi lui ti da tutto il resto”. 

Serafini su Ibrahimovic: “Acquistati tanti alunni, ora serve il professore”

Calciomercato Milan: acquisti per gennaio e futuro Donnarumma

Mario Mandzukic al Milan? La risposta: “Non lui per il Milan, credo ci siano più soluzioni estere che intrighino di più il giocatore. Manchester United su tutti. Il croato vuole scegliere per la sua vita. Ha un ingaggio pesante, 5,5 milioni di euro”. 

Sulle operazione in entrata del Milan per gennaio: “Il Milan ha bisogno di rinforzi di esperienza. Non mi piace inventare nomi. Potremo vedere operazione come Smalling e Mhkitaryan alla Roma, o Sanchez all’Inter. De Paul? Servono 35 milioni. Dipenderà dal budget della società”. 

Su Franck Kessie: “Sembra fuori dal binario, tra comportamento e tattica. Potrebbe essere un sacrificato. Anche se il suo mercato non è lo stesso di sei mesi fa”. 

Infine su Gianluigi Donnarumma, il cui futuro è legato al rinnovo di contratto in scadenza nel giugno 2021: “La telenovela ricomincia perché ha altri due anni di contratto. Se si rinnova bene, altrimenti poi diventa difficile fare un prezzo per il Milan. Ora il club dovrà convincere Raiola, non tanto il giocatore che è legato ai rossoneri”. 

Kean, il padre: “Felice se torna in Italia, preferisco un club”