Home Calciomercato Milan Torreira, l’agente conferma: “Interesse del Milan in estate”

Torreira, l’agente conferma: “Interesse del Milan in estate”

L’agente di Lucas Torreira è tornato a parlare di ciò che è successo in estate col Milan. E sul futuro lontano dall’Arsenal…

Lucas Torreira
Lucas Torreira (©Getty Images)

Poteva essere Lucas Torreira il centrocampista del Milan in cabina di regia. Se ne è parlato moltissimo in estate ma alla fine non se ne è fatto nulla. Motivo? Troppo alte le richieste dell’Arsenal, che solo un anno fa lo aveva pagato circa 30 milioni dalla Sampdoria.

Alla fine la scelta dei rossoneri è ricaduta su una soluzione simile per qualità fisiche e tecniche ma a costi molto più bassi: Ismael Bennacer, preso dall’Empoli per 16 milioni. Finora non ha espresso ancora tutte le sue qualità, ma parliamo di un giocatore potenzialmente importante. Nel frattempo Torreira ha dovuto fare i conti con alcune difficoltà in Premier League, a differenza di quanto successo nel suo primo anno ai Gunners. Ha perso il ruolo da titolare e le prestazioni non sono più le stesse.

Torreira verso l’addio all’Arsenal: il Milan ci ripensa?

L’agente di Torreira sul Milan

Da più parti arrivano voci sulle intenzioni del giocatore di lasciare l’Inghilterra. Calciomercato.com ha intervistato in esclusiva il suo agente, Pablo Bentancur, il quale ha parlato di questo momento difficile e anche di quanto successo in estate col Milan. Proprio in riferimento a quest’ultimo argomento, il procuratore ha raccontato: “C’è stato un interesse del Milan così come di altri club. L’Arsenal però ci ha detto che Lucas non era in vendita, e questo ci ha fatto piacere. Il Milan non ha presentato un’offerta concreta, forse sapeva già cosa pensava l’Arsenal del giocatore“.

Invece sulle difficoltà del momento Bentancur ha spiegato: “Noi all’Arsenal possiamo soltanto dire grazie per aver dato la possibilità al giocatore di misurarsi con la Premier League“. Poi su un futuro lontano da Londra: “Gli interessamenti non mancano, soprattutto da club spagnoli. Ma abbiamo grande rispetto per l’Arsenal“. Uno di questi club spagnoli è l’Atletico Madrid, l’agente spiega: “Simeone lo aveva cercato due anni fa quando era alla Sampdoria“.

Thiago Silva e il retroscena su Ibrahimovic: “Stai firmando davvero?”