Milan, due big spagnole puntano Romagnoli: il retroscena

Le ultime notizie di calciomercato danno Atletico Madrid e Barcellona sulle tracce di Alessio Romagnoli, capitano del Milan che si aspetta un rinnovo del contratto.

Alessio Romagnoli
Calciomercato Milan, Alessio Romagnoli nel mirino di Atletico Madrid e Barcellona (©Getty Images)

Alessio Romagnoli all’inizio dell’estate 2018 ha fatto una scelta molto apprezzata. Ha rinnovato il contratto nonostante il Milan stesse affrontando un delicato momento societario. Infatti, da lì a poco il club passò dalle mani di Yonghong Li a quelle del fondo Elliott Management Corporation.

Il difensore 24enne è diventato il capitano rossonero ed è tra i giocatori di maggiore valore presenti in squadra. Già in passato il Diavolo ha rifiutato offerte per la sua cessione, in particolare nel 2016 quando ci fu un deciso assalto del Chelsea. Bisognerà vedere cosa succederà l’estate prossima, quando potrebbero esserci nuove proposte.

Calciomercato Milan, Atletico Madrid e Barcellona su Romagnoli

L’attuale contratto di Romagnoli con il Milan scade a giugno 2022 e recentemente la dirigenza ha incontrato Mino Raiola, suo nuovo agente. Si è cominciato a parlare di un possibile rinnovo, anche se i discorsi verranno approfonditi in colloqui successivi.

Intanto Alfredo Pedullà, giornalista di Sportitalia, rivela che due big spagnole hanno messo gli occhi sul capitano rossonero. Si tratta di Atletico Madrid e Barcellona, che pochi mesi fa hanno effettuato dei sondaggi iniziali. Il Milan non diede alcuna disponibilità a trattare la cessione del proprio numero 13, ma le due società sono pronte a rifarsi avanti.

Romagnoli nelle sue dichiarazioni ha sempre manifestato attaccamento alla maglia rossonera. Tuttavia, sappiamo che nel calciomercato può succedere sempre di tutto e nel calcio moderno non bisogna stupirsi di nulla. Bisognerà vedere se per fine stagione sarà stato trovato un accordo contrattuale oppure se eventuali offerte verranno valutate.

Va ricordato che Adriano Galliani acquistò Romagnoli nell’estate 2015 per 25 milioni di euro, garantendo alla Roma il 30% del valore eccedente i 25 milioni in caso di cessione futura. Se il Milan dovesse vendere il proprio capitano, una somma non piccola finirà nelle casse giallorosse.

Calciomercato Milan, via Calabria? Maldini pensa a Ghiglione