Suso vuole riprendersi il Milan: continua il recupero verso Parma

Jesus Suso è tornato regolarmente ad allenarsi. Domenica contro il Parma tornerà titolare. Lo spagnolo vuole tornare ad essere utile per il Milan. 

Jesus Suso Davide Calabria
Suso vs. Calabria a Milanello (Foto AC Milan)

Ci siamo lasciati a quella splendida punizione vincente a San Siro in Milan-SPAL, poi per Jesus Suso un problema muscolare e un virus intestinale lo hanno costretto a saltare Lazio e Napoli. In mezzo 90 minuti con la Juventus, più di sacrificio che altro.

Ora lo spagnolo ha voglia di tornare utile per il Milan. La sua assenza contro il Napoli si è visto, anche per via della concomitanza con l’indisponbilità del connazionale Samuel Castillejo. Contro gli azzurri di Ancelotti i rossoneri hanno praticamente giocato solo da un lato del campo, a sinistra da Bonaventura ed Hernandez.

Dall’altra parte Rebic ha fatto più errori che cose giuste, e Paquetà è andato troppo ad intermittenza. L’impressione è che sulla fascia destra non si possa fare a meno di Suso, pur con tutti i suoi limiti che spesso si sono manifestati in stagione.

Oggi in allenamento a Milanello Suso ha svolto, per il secondo giorno consecutivo, l’intera sessione con il gruppo. Domenica pomeriggio in Parma-Milan Suso tornerà titolare e speriamo torni decisivo. Anche in vista di un possibile rinnovo di contratto, dopo il cambio agente e il passaggio alla scuderia Mino Raiola.

Milan, Suso: “Con Giampaolo non eravamo squadra. Rifiutato il Real Madrid”

Milanello Live: il report della seduta odierna

In vista dell’impegno al Tardini contro il Parma – riportano i colleghi di acmilan.com – i rossoneri sono scesi oggi in campo a Milanello per una seduta di allenamento pomeridiana.

La squadra ha inizialmente svolto la consueta attivazione muscolare in palestra, prima di scendere in campo per proseguire l’attività con una serie di esercizi, incentrati sulla rapidità, eseguiti con sagome e ostacoli.

Spazio poi al pallone focalizzandosi sul possesso palla e in seguito concludendo l’allenamento con una partitella a campo ridotto. Domani, giovedì 28 novembre, è in programma una seduta pomeridiana.

Milan, Elliott pensa a una rivoluzione? Spunta l’idea Rangnick