Milan, Caldara in campo con la Primavera

Il difensore rossonero Mattia Caldara giocherà ancora una volta con la squadra Primavera per cercare di ritrovare la forma atletica perfetta.

Mattia Caldara Milanello
Mattia Caldara (foto AC Milan)

Non è ancora tempo di rientro in prima squadra per Mattia Caldara, lo sfortunato difensore del Milan che negli ultimi due anni è stato vittima di diversi infortuni.

L’ex Atalanta e Juventus è rientrato ormai dalla riabilitazione post-intervento al legamento crociato, effettuato nella scorsa primavera. Ma sembra non essere ancora al top della forma fisica e atletica.

Per questo motivo, come riportato da Sky Sport, Caldara anche oggi scenderà in campo con la Primavera del Milan nel match di campionato contro i pari età della Virtus Entella.

Una scelta presa in sintonia dal tecnico Stefano Pioli, dallo staff medico milanista e anche dall’allenatore delle giovanili Federico Giunti, che si affiderà al numero 31 del Milan per sfidare i liguri in quella che sarà la gara della decima giornata.

Nell’incontro odierno delle ore 14,30 dunque Caldara scenderà regolarmente in campo: si tratta della seconda presenza stagionale con la Primavera dopo quella di ottobre contro la Cremonese.

Un test probante che il Milan spera si riveli decisivo per il ritorno di Caldara a buoni livelli atletici: i rossoneri si augurano che il classe ’94 possa tornare a disposizione di Pioli quanto meno per l’inizio del 2020, come un vero e proprio acquisto ‘interno’.

Zaccardo: “Milan, prendi Ibrahimovic. Quanti errori dei dirigenti”