EURO 2020, Rodriguez e Calhanoglu sfideranno l’Italia

Sorteggio fortunato per l’Italia in vista di EURO 2020, che però sul suo cammino nel girone iniziale affronterà due insidie di stampo rossonero.

svizzera rodriguez sbaglia rigore
Ricardo Rodriguez (©Getty Images)

Pericolo scampato per l’Italia. Gli azzurri nel sorteggio dei gironi per EURO 2020 hanno evitato di pescare le cosiddette big, ovvero nazionali di valore assoluto.

Saranno Svizzera, Turchia e Galles a sfidare la Nazionale di Roberto Mancini a partire dal 12 giugno prossimo. Un girone alla portata della formazione italiana, almeno sulla carta.

Sulla strada europea degli azzurri vi saranno anche due calciatori del Milan: nel match d’esordio l’Italia ospiterà la Turchia allo stadio Olimpico di Roma. E sarà sicuramente presente Hakan Calhanoglu, numero dieci rossonero e titolarissimo della compagine turca, con uno score totale di 47 presenze e 10 reti in nazionale.

L’Italia se la vedrà poi il 17 giugno con la Svizzera di Ricardo Rodriguez, altro calciatore di proprietà Milan. Il terzino sinistro è un intoccabile della selezione di Petkovic, tanto da vantare 71 presenze e 8 reti, oltre ad essere il rigorista di riferimento degli elvetici.

L’ultimo match del girone sarà il 21 giugno contro il Galles: attualmente nessun calciatore della Nazionale britannica indossa la maglia del Milan, ma gli occhi saranno puntati sullo juventino Aaron Ramsey e sulla super-star Gareth Bale.

FIORENTINA, MONTELLA RISCHIA: PRONTO GATTUSO