Home Calciomercato Milan Rebic, parla il ct della Croazia: addio annunciato?

Rebic, parla il ct della Croazia: addio annunciato?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:45

Il commissario tecnico della Croazia Dalic ha parlato del futuro di alcuni talenti della sua Nazionale, tra cui il finora deludente attaccante rossonero Rebic.

Zlatko Dalic Croazia
Zlatko Dalic (©Getty Images)

L’avventura di Ante Rebic al Milan è già al capolinea? Arrivano particolari conferme su un possibile divorzio tra le parti, in netto anticipo rispetto alle scadenze.

Tali conferme arrivano dalle parole di Zlatko Dalic, attuale commissario tecnico della Croazia. Intervistato da Tuttomercatoweb.com, l’allenatore della Nazionale balcanica ha fatto intendere come il futuro di Rebic potrebbe essere altrove.

Rebic? So che a gennaio qualcuno dei talenti croati potrebbe trovare una nuova squadra e andare a giocare – Ha dichiarato Dalic – È molto importante per noi. Come ho detto, abbiamo pochi calciatori di prima qualità ed è importante che questi arrivino all’Europeo in buone condizioni”.

Il calciatore croato ha finora avuto pochissimo spazio. Tra infortuni, ambientamento e cambio di allenatore, Rebic non è ancora riuscito ad esplodere dalle parti di Milanello.

Un idillio mai sbocciato con il Milan e che potrebbe già esaurirsi a breve, magari a gennaio come proposto da Dalic. Il classe ’93 è attualmente in prestito dall’Eintracht Francoforte, senza aver fissato un prezzo per il riscatto.

Difficile pensare, che con i ritorni a buoni livelli di Suso, Bonaventura e Calhanoglu, possa esserci spazio per Rebic in questo Milan. Un addio in inverno rappresenterebbe un fallimento, l’ennesimo flop nel calciomercato rossonero degli ultimi anni.

PIATEK NON SEGNA, LEAO NON CONVINCE