Home Calciomercato Milan Calciomercato Milan | Demiral si complica: alternative dal Torino

Calciomercato Milan | Demiral si complica: alternative dal Torino

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:09

CALCIOMERCATO MILAN NKOULOU BONIFAZI | I rossoneri potrebbero tornare a pensare a Nkoulou e Bonifazi

nkoulou milan
Nicolas N’Koulou (©Getty Images)

Non solo Zlatan Ibrahimovic. Il Milan è chiamato a muoversi con decisione sul mercato di gennaio per mettere a segno altri colpi. Dopo l’infortunio di Duarte, che lo terrà fuori dai campi di gioco per almeno 4 mesi, serve un un rinforzo in difesa.

Caldara ha recuperato fisicamente dal lungo infortunio, che gli ha fatto saltare un’intera stagione, ma ad oggi non sembra pronto per dare una mano alla squadra. Sabato scorso ha giocato con la Primavera per mettere minuti sulle gambe ma servirà ancora del tempo. Tempo che il Milan, molto probabilmente, non ha e proprio per questo si sta guardando attorno alla ricerca di un calciatore da affiancare a Romagnoli e Musacchio.

IBRAHIMOVIC RIFIUTA CINA E PREMIER: I SEGNALI DICONO MILAN

IBRA, PRESENTAZIONE SHOW: IL PROGRAMMA

Calciomercato Milan, occhi in casa Torino

L’idea principale porta Demiral. Il centrale turco non sta trovando spazio, nonostante l’infortunio di Chiellini, e a gennaio l’addio ai bianconeri sembra davvero scontato. L’ex Sassuolo piace ai rossoneri dalla scorsa estate ma portarlo a Milano non sarà per nulla facile. Per Demiral, infatti, c’è un’importante concorrenza, che arriva soprattutto dalla Premier League. Arsenal e Manchester United continuano a seguire con interesse il calciatore e potrebbero affondare il colpo nelle prossime settimane.

Il Milan è dunque chiamato a guardarsi attorno alla ricerca di alternative. Restando concentrati sul mercato di Serie A, l’opportunità potrebbe nascere sempre da Torino ma questa volta dalla sponda granata. Nella squadra di Mazzarri c’è infatti un ‘affollamento’ di centrali e soprattutto due potrebbero essere ottimi profili per il club rossonero.

A gennaio Nicolas N’Koulou, ritornato a giocare dopo i problemi iniziali, potrebbe chiedere nuovamente di essere ceduto e con la Roma che con la coppia Smalling-Mancini ha trovato il suo equilibrio, l’idea Milan potrebbe davvero prendere piede. Sempre in casa Torino c’è un altro calciatore che in estate è stato accostato ai rossoneri e che potrebbe tornare di moda. Stiamo parlando di Kevin Bonifazi. L’italiano, classe 1996, è tornato a disposizione dopo un infortunio ma scalare posizioni nelle gerarchie di Mazzarri non sembra facile. Un addio, destinazione Milano, potrebbe certamente essere una buona idea.

L’ANNUNCIO DI IBRAHIMVOCI: “ITALIA, A PRESTO!”. FATTA COL MILAN?

Calciomercato Milan, due pedine sul tavolo del Toro

Milan e Torino potrebbero dunque tornare a fare affari dopo il passaggio in prestito di Laxalt. Il terzino uruguaiano potrebbe essere usato come pedina di scambio per arrivare ad uno dei due difensori ma in casa rossonera c’è un altro profilo che piace particolarmente a Walter Mazzarri. In queste ultime settimane anche Fabio Borini è stato accostato al Torino. Il calciatore, grazie alla sua grande duttilità, ha mercato sia in Italia che all’estero: oltre ai Granata, infatti, piace a Fiorentina, Brescia, Lecce e Crystal Palace.