Home Non Solo Milan Lione, tifoso insulta Marcelo: forte reazione di Depay | VIDEO

Lione, tifoso insulta Marcelo: forte reazione di Depay | VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:58

Depay corre verso un tifoso del Lione per difendere il compagno Marcelo. Il video ha fatto il giro del web

depay
Memphis Depay (©Getty Images)

Un martedì fra gioia e tristezza per il Lione. I francesi sono riusciti a qualificarsi agli ottavi di Champions League: decisivo il capitano Memphis Depay, più volte accostato al Milan in questi ultimi anni. Protagonista anche nel post-partita, quando un “tifoso” proprio del Lione ha rivolto un insulto chiaramente razzista a Marcelo, difensore della squadra e compagno di squadra dell’ex Manchester United, con tanto di striscione con su disegnata una scimmia. Depay lo ha visto e non si è trattenuto: è andato di corsa verso l’uomo per strappargli via quell’oscenità. Lì poi sono intervenuti i compagni, gli steward e anche Rudi Garcia e si è evitato il peggio.

NAPOLI-KESSIE, PRIMI CONTATTI: LA POSIZIONE DEL MILAN

Depay leader

Un gesto da vero leader quello di Depay, da sempre molto coinvolto nell’argomento razzismo. Pochi altri avrebbero avuto il suo coraggio: andare a muso duro contro i propri stessi tifosi per difendere il compagno di squadra e tutte le altre vittime di questa vergogna. Nel dopo gara l’olandese ha rilasciato un’intervista quasi in lacrime: “Ci hanno sputato addosso“, ha detto il giocatore. Ora si attendono provvedimenti da parte della società. Il presidente Aulas e lo stesso Garcia gli hanno già dato tutto l’appoggio. L’ennesimo episodio dopo quanto successo a Manchester con Fred durante il week-end scorso. Un problema che non riguarda soltanto l’Italia quindi. In Serie A, in questa prima parte di stagione, ci sono stati diversi episodi. Da Lukaku a Cagliari a Balotelli a Verona, passando da Kessie ancora al Bentegodi.

COME CAMBIA IL MILAN CON IBRAHIMOVIC