Home Calciomercato Milan Minamino, anche il Milan ci aveva provato: il retroscena

Minamino, anche il Milan ci aveva provato: il retroscena

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:33

Takumi Minamino giocherà nel Liverpool da gennaio, ma anche il Milan aveva effettuato un tentativo per assicurarsi il promettente attaccante giapponese del Salisburgo.

Takumi Minamino
Takumi Minamino (©Getty Images)

Negli ultimi giorni si è parlato molto del trasferimento di Takumi Minamino al Liverpool. Il 24enne attaccante del Red Bull Salisburgo a gennaio dovrebbe approdare alla corte di Jurgen Klopp.

I Reds sono rimasti impressionati dalle sue prestazioni nelle partite di Champions League e hanno accelerato per assicurarselo. Un’operazione economicamente conveniente, dato che nel contratto del giapponese c’è una clausola che gli permette di partire in cambio di 8,5 milioni di euro. Un vero colpo per la capolista della Premier League, che ha battuto la concorrenza del Manchester United e di altre società.

Atalanta, idea Caldara. Piace anche Todibo, obiettivo del Milan

Calciomercato Milan, piaceva Minamino: ma andrà al Liverpool

Tra i club interessati a Minamino c’era anche il Milan. A rivelarlo è il giornalista Fabrizio Romano di Sky Sport nel proprio approfondimento su calciomercato.com. Il club rossonero aveva pensato di bloccarlo come acquisto low cost tra gennaio e giugno. La clausola rescissoria particolarmente bassa era decisamente invitante.

Paolo Maldini, Zvonimir Boban e Frederic Massara hanno avviato contatti con l’entourage del giocatore senza riuscire a raggiungere un accordo. Per il Milan era una corsa complicata, dato che l’attaccante giapponese ha dato preferenza alla Premier League per questioni sia di prospettive sportive che di contratto. Il Liverpool è piombato su di lui ed era impossibile rifiutare i Reds, che hanno chiuso nelle scorse ore l’operazione.

Lo stesso Klopp si è speso per convincere Minamino, chiamandolo e parlandogli del suo progetto. L’allenatore tedesco stima molto il gioiello del Salisburgo e lo ritiene un innesto importante in una squadra già molto forte come la sua. Il Milan ci ha provato, però battere la concorrenza del Liverpool e di altre big europee oggi è difficile per i rossoneri.

Calciomercato | Ibrahimovic al Napoli? Per il Milan ipotesi Llorente, oltre a Mandzukic