Sassuolo, De Zerbi: “Il Milan ha qualità, è pericoloso con due giocatori”

Milan-Sassuolo: conferenza stampa di vigilia per Roberto De Zerbi. Il tecnico dei neroverdi ha presentato la sfida parlando delle qualità dei rossoneri. 

Roberto De Zerbi
Roberto De Zerbi (©Getty Images)

Un’altra emiliana sulla strada del Milan. Dopo Parma e Bologna in trasferta, visita a San Siro del Sassuolo. Oggi giornata di vigilia, e dopo le parole di Stefano Pioli, anche Roberto De Zerbi ha parlato in conferenza stampa.

Il tecnico dei neroverdi ha presentato così la sfida contro i rossoneri: “Bisogna rimanere aggrappati a quello che si fa. Bisogna soffrire, come il Milan che prima non vinceva e ora ne ha vinte due. Ora sta raccogliendo quello che poteva raccogliere pure prima. Il Milan ha giocatori di qualità e rispettiamo tutti. Noi vogliamo fare la nostra partita, concentrandoci su quello che possiamo fare perché abbiamo bisogno di punti”.

Un’analisi tecnico-tattica del Milan di Pioli: “Quando loro hanno la palla, Suso diventa fonte di gioco e Theo Hernandez è uno di quelli che ne beneficia. Dovrà stare attento anche Berardi e anche Boga dovrà fare la stessa cosa su Conti”.

Poi spiega nello specifico: “Ma noi andiamo per fare la nostra partita e per impensierire gli avversari perché se ti difendi e basta la metti sul loro binario preferito, quindi mettendo Berardi nelle condizioni di fare quello che fa, Boga uguale, e per questo ci vogliono coraggio e personalità, come abbiamo fatto con la Juve, con la Lazio, quello che stiamo mettendo un po’ da diverse partite”.

Sulla fase difensiva della propria squadra: “Quando parlo di giocare bene mi riferisco anche alla fase difensiva. I tanti gol subiti li imputo alla concentrazione, all’attenzione, costruire gioco e difendere anche. Il nostro atteggiamento varia a seconda da chi ha la palla, se ce l’abbiamo noi siamo accesi, se ce l’hanno gli altri abbiamo dimostrato di non essere troppo accesi e dobbiamo rimanere sempre accesi”.

MILAN-SASSUOLO, RITIRO IN HOTEL: PIOLI SPIEGA PERCHÈ