Milan-Watford, contatti per Ricardo Rodriguez: le ultime 

Milan, ora spunta anche il Watford per Ricardo Rodriguez. Arrivano importanti aggiornamenti per l’esterno svizzero in uscita a gennaio. 

Ricardo Rodriguez difesa a tre
Ricardo Rodriguez (©Getty Images)

Una volta definita la cessione di Fabio Borini, toccherà poi a Ricardo Rodriguez. E sembrerebbe esserci una nuova seria pretendente per l’esterno svizzero: il Warford, col club inglese che avrebbe mosso anche i primi contatti come riferisce Gianluca Di Marzio attraverso il proprio sito.

L’ex Wolfsburg saluterà sicuramente a gennaio. Finito ai margini con l’exploit di Theo Hernandez, il giocatore ha chiesto la cessione e sarà accontentato. Ma ad un’inderogabile condizione: far cassa.

Milan, Ricardo Rodriguez verso l’addio: la situazione

Ed è proprio questo il motivo per cui è sfumato il primo affondo del Fenerbahce. Ossia una proposta relativa solo al prestito del giocatore, una condizione che la dirigenza nemmeno valuta per ovvi motivi. La cessione avverrà solo a titolo definitivo, o al massimo attraverso un prestito ma con obbligo di riscatto.

Ora si attende la mossa del Napoli, il quale anche cerca un esterno date le precarie condizioni fisiche di Faouzi Ghoulam. Un grosso assist in tal senso è arrivato lo scorso 12 febbraio dall’agente del giocatore: “Per Gattuso andrebbe ovunque, anche in Serie B, anche al Benevento. Non vogliamo fare pressione su Gattuso, ma se ci fosse una chance lo aspetteremo. Tra l’altro Ricardo ama Napoli, ci ha trascorso le vacanze”. 

Il manager ribadì anche i motivi dei saluti con l’arrivo dell’anno nuovo: “Da gennaio deve giocare, l’Europeo è alle porte e lui vuole viverlo da protagonista. Al Milan non sta trovando spazio e abbiamo fatto capire alla società che deve giocare”. Ora bisognerà comprendere le reali intenzioni di Watford e Napoli. Ossia se saranno pronte a soddisfare o meno le condizioni rossonere. Sullo sfondo resta anche la Bundesliga, un campionato dove Rodriguez ha lasciato un segno piuttosto positivo.

Milan tra Matic, Lobotka e Berge: la situazione