Inzaghi, il suo Benevento è da record: meglio della Juventus

Grande stagione del Benevento di Pippo Inzaghi: l’ex bomber del Milan sta trascinando i campani con risultati eccellenti e una classifica da record.

Filippo Inzaghi (©Getty Images)
Filippo Inzaghi (©Getty Images)

Filippo Inzaghi torna ad essere Super Pippo. Stavolta sulla panchina di una squadra di Serie B. Anzi, sulla panchina della formazione leader e dominatrice del campionato cadetto.

L’ex attaccante e allenatore del Milan sta conducendo il Benevento verso la promozione in massima serie. Lo dicono i numeri ed una classifica decisamente positiva: le ‘Streghe’ dominano il campionato di B a quota 46 punti, raccolti in 19 giornate.

Un cammino da record: come ricorda Calciomercato.com il Benevento di Inzaghi sta facendo meglio della Juventus di Didier Deschamps, nella stagione 2006-2007. Allora i bianconeri, retrocessi per le conseguenze di Calciopoli, si fermarono a 44 punti.

Il Benevento ha un vantaggio straordinario sulle rivali: +12 sul Pordenone secondo in classifica, +15 sulle quarte e addirittura +20 sul Chievo Verona, considerata ad inizio stagione la squadra da battere.

Inzaghi si conferma allenatore straordinario per la Serie B, in grado di rilanciare piazze prestigiose e di portarle con onore verso la A. Come accaduto due anni fa sulla panchina del Venezia.

Meno brillante finora l’esperienza in massima serie per Pippo da allenatore. Dopo il noto flop col Milan nel 2014-2015, Inzaghi ha deluso lo scorso anno sulla panchina del Bologna. Oggi però si gode la rivincita, con la speranza di tornare in A da protagonista.

Sportmediaset – Ibrahimovic non cambia il Milan: Pioli insiste sul 4-3-3