Ibrahimovic sceglie la 21: da Tassotti a Pirlo, chi l’ha indossata

Oggi Zlatan Ibrahimovic ha svelato il suo nuovo numero di maglia con il Milan: sarà il 21. Ecco chi ha indossato questa maglia nel passato rossonero. 

Andrea Pirlo
Andrea Pirlo (©Getty Images)

Il numero 21 del Milan sarà Zlatan Ibrahimovic dalle prossime partite. Nella sua precedente avventura in rossonero aveva indossato l’11, oggi ha ufficializzato questa nuova scelta: il “2” come se fosse la “Z” e l'”1″ come se fosse la “I”. Numeri come iniziali in lettera di nome e cognome.

Domani Ibrahimovic si presenterà ufficialmente alla stampa, ma già oggi ha rilasciato le sue prime dichiarazioni, con un messaggio mirato per i tifosi rossoneri. Li aspetta allo stadio, ed è pronto a far saltare San Siro di nuovo. Un ritorno a casa per lo svedese, che ha sempre parlato bene della sua esperienza al Milan. Ora ritorna, con grande voglia di fare bene e cambiare le sorti di questa stagione.

MILAN, CASTILLEJO PUO’ TORNARE IN SPAGNA!

Numeri 21 Milan: chi prima di Ibra?

Ma vediamo quali sono stati i giocatori del Milan che nel passato hanno indossato questa maglia. Il primo è stato Mauro Tassotti, storico terzino rossonero che iniziò con la numero 2 e poi nelle ultime stagioni al Milan indossò proprio la 21. A lui succedettero per un breve periodo Giuseppe Cardone e Federico Giunti, quest’ultimo attuale allenatore della Primavera del Milan.

Nel 2001 il 21 diventa “celebre” se così possiamo dire: ecco Andrea Pirlo, uno dei centrocampisti più forti della storia del calcio che rimarrà al Milan fino al 2011 vincendo tutto quel che si poteva vincere. A lui seguirono altri sei giocatori, nell’ordine: Maxi Lopez, Kevin Constant, Marco Van Ginkel, Alessandro Matri e Leonel Vangioni. Ultimo Lucas Biglia, che ha ceduto la maglia proprio a Ibra.

Mauro Tassotti
Mauro Tassotti (©Getty Images)
Maxi Lopez
Maxi Lopez, maglia numero 21 del Milan (©Getty Images)
Lucas Biglia
Lucas Biglia (©Getty Images)

PIOLI, SEGUI ALLEGRI: COSI’ CAMBIO IL MILAN CON IBRAHIMOVIC