Home Milan News Milan, si ferma Biglia: i tempi di recupero

Milan, si ferma Biglia: i tempi di recupero

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:39

Doloroso stop muscolare per Lucas Biglia, che salterà diverse partite di inizio 2020. Un nuovo anno all’insegna della sfortuna per l’argentino.

Lucas Biglia Milan
Lucas Biglia (©Getty Images)

Inizia male il 2020 per Lucas Biglia. L’argentino del Milan sperava che il nuovo anno potesse portar via i dolori e le prestazioni negative degli ultimi tempi.

Invece si parte subito con un infortunio piuttosto serio. Come riporta il Corriere dello Sport, Biglia ha riportato una lesione al bicipite femorale della coscia sinistra. Le sue condizioni verranno valutate tra qualche giorno, per capire la reale entità del danno.

Si ipotizza comunque un’assenza di circa un mese per Biglia. Il centrocampista classe ’86 salterà dunque sicuramente le prossime gare di campionato con Sampdoria, Cagliari, Brescia e Udinese. Oltre al match di Coppa Italia contro la Spal.

Biglia, che tra l’altro ha il contratto in scadenza a giugno 2020, non riesce proprio ad ingranare. La sua carriera nel Milan è infatti spesso stata costellata da infortuni. Problemi muscolari, traumi e persino quel particolare infortunio alla schiena del maggio 2018 che lo mise a rischio per il Mondiale di Russia.

Intanto il Milan pensa ad un possibile sostituto per gennaio. Il centrocampo rossonero stenta e lo stop di Biglia, seppur non lunghissimo, potrebbe essere la scusa giusta per tornare sul mercato. Diversi i nomi sul taccuino dei dirigenti di via Aldo Rossi.

Todibo-Milan, i nodi dell’affare. E arriva un altro difensore