Kjaer, spunta la data dell’esordio col Milan 

Milan, possibile l’esordio lampo per Simon Kjaer in rossonero. Il danese si riscalda. Lo riferisce La Gazzetta dello Sport oggi in edicola. 

Simon Kjaer
Simon Kjaer (©Getty images)

“Cerchiamo un difensore”. Detto e fatto: non troppe ore dopo l’ammissione di Stefano Pioli in conferenza stampa, ecco che sbarca Simon Kjaer in casa Milan. Un’opportunità colta a volo dalla società. Nata dai tentennii di Jean-Clair Todibo e nel pieno della cessione di Mattia Caldara all’Atalanta.

Ora, riferisce La Gazzetta dello Sport oggi in edicola, potrebbe esserci anche l’esordio lampo per il 30enne danese arrivato dalla Dea, via Siviglia, in prestito con diritto di riscatto. Ovvero già in Milan-Spal di Coppa Italia di mercoledì sera.

Del resto, soprattutto dopo l’infortunio di Léo Duarte, Alessio Romagnoli e Mateo Musacchio sono reduci da un lungo tour de force, e così per l’occasione il tecnico sarebbe pronto a lanciare subito il difensore scandinavo accanto a uno dei due. Risultato ovviamente idoneo agli esami medici di ieri, il talento scandinavo non aspetta altro che scendere subito in campo dopo l’amara avventura bergamasca.

Se fosse confermato, il bis potrebbe arrivare anche prima del previsto. Entrambi i difensori centrali, infatti, sono diffidati e saranno squalificati alla prossima ammonizione. L’augurio, semmai, è che la spada di Democle non cada per il prossimo 9 febbraio, quando il Diavolo sarà chiamato alla seconda stracittadina dell’anno.

Sky – Milan, Piatek in uscita. Possibile un quarto centrale