Milan-SPAL, i convocati di Pioli: out 4 titolari

La lista ufficiale dei convocati per Milan-SPAL, match di Coppa Italia che si giocherà domani a San Siro. Stefano Pioli dovrà fare a meno di diversi titolari.

Stefano Pioli Jesus Suso
Stefano Pioli e Jesus Suso (©Getty Images)

Domani pomeriggio a San Siro si gioca Milan-SPAL, e Stefano Pioli ha diramato la lista ufficiale dei convocati in vista della sfida. Sono tanti gli assenti dalla lista, molti dei quali titolari.

Il mister farà a meno di Gianluigi Donnarumma in porta. Al suo posto convocato il neo-acquisto Asmir Begovic, insieme ad Antonio Donnarumma e il Primavera Soncin. In difesa out anche Mateo Musacchio e Davide Calabria in difesa. Presente invece Simon Kjaer, arrivato ieri a Milanello ma si candida già ad un posto da titolare. In lista come centrali anche Alessio Romagnoli e Matteo Gabbia.

In mezzo al campo altre assenze, in particolare quella di Hakan Calhanoglu. Presenti invece i due Primavera Daniel Maldini e Marco Brescianini. In avanti tutti presenti, anche Jesus Suso e Krysztof Piatek. Presenti anche Leao e Ibrahimovic.

Di seguito la l’elenco completo dei 21 convocati del Milan per il match di Coppa Italia contro la SPAL:

PORTIERI: Begović, Donnarumma A., Soncin.
DIFENSORI: Conti, Gabbia, Hernández, Kjær, Romagnoli.
CENTROCAMPISTI: Bennacer, Bonaventura, Brescianini, Kessie, Krunić, Paquetá.
ATTACCANTI: Castillejo, Ibrahimović, Leão, Maldini, Piątek, Rebić, Suso.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI MILAN-SPAL

Infortunati Milan: il punto sulle loro condizioni

Tutti e quattro gli assenti di domani sono infortunati: per Davide Calabria il motivo è la distorsione caviglia sinistra rimediata nel corso dell’ultima partita a Cagliari. Mateo Musacchio ha subito una contusione, anche per lui alla caviglia sinistra.

Hakan Calhanoglu invece ha un problema al polpaccio destro. Su Gianluigi Donnarumma facciamo riferimento al comunicato ufficiale del club: contrattura del muscolo retto femorale della coscia sinistra con edema rilevato all’esame di risonanza magnetica.

Gli altri assenti sono i lungodegenti Lucas Biglia (lesione al bicipite femorale), Ricardo Rodriguez il quale soffre ancora di problemi muscolari dall’ultima partita del 2019, e Leo Duarte il quale è stato operato per la frattura del calcagno.

ATALANTA, GASPERINI SULLE CONDIZIONI DI CALDARA