Home Milan News Kjaer: “Al Milan per giocare. Ibrahimovic? Meglio compagno che avversario”

Kjaer: “Al Milan per giocare. Ibrahimovic? Meglio compagno che avversario”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:22

Altre dichiarazioni di Simon Kjaer, il difensore danese che il club rossonero ha ingaggiato da pochi giorni in prestito dal Siviglia.

simon kjaer
Simon Kjaer (foto acmilan.com)

Ieri è stato il giorno della sua presentazione ufficiale. Ma Simon Kjaer è già da tempo un calciatore della rosa del Milan.

Il difensore danese ha esordito in Coppa Italia contro la SPAL, disputando un match sicuro e compatto. Kjaer, intervistato oggi da Sportmediaset, ha ribadito quali siano le sue vere intenzioni durante questi mesi di Milan.

Sono venuto al Milan per giocare, non per fare la comparsa – ha ammesso Kjaer – Voglio dare subito una mano. E’ stato importante giocare fin da subito in coppa”.

In molti si chiedono se il feeling con Zlatan Ibrahimovic sarà adeguato o meno, visto il precedente litigio durante un match tra le loro rispettive nazionali.

Non c’è nessun problema tra di noi. Siamo al Milan per lo stesso motivo: giocare e tornare a vincere. Poi ovviamente uno come Ibra è meglio averlo come compagno che come avversario”.

Intanto Kjaer si candida per una maglia da titolare in campionato domenica contro l’Udinese, in ballottaggio con Mateo Musacchio. Il classe ’89 non gioca una gara da titolare in Serie A proprio da Atalanta-Udinese dello scorso 27 ottobre.

Tassotti: “Leonardo spinto ad allenare. Dovevo andare alla Juve con Allegri”