Home Calciomercato Milan Sportmediaset – Lione e Valencia su Piatek. Il Milan cerca un’alternativa

Sportmediaset – Lione e Valencia su Piatek. Il Milan cerca un’alternativa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:37

Calciomercato Milan | E’ sempre più addio per Krzysztof Piatek. Il centravanti polacco seguito ora da due nuovi club esteri.

Krzysztof Piatek cessione Siviglia
Krzysztof Piatek (©Getty Images)

Un gol in Coppa Italia per rilanciarsi. Ma il parere del Milan su Krzysztof Piatek sembra non essere cambiato, anzi.

Il polacco ha segnato contro la SPAL mercoledì sera, una rete che però non sposta nessuna decisione. Il numero 9 del Milan è sempre più sul piede di partenza, visto che i rossoneri non lo considerano troppo utile alla causa.

Come riferito dall’edizione odierna di Sportmediaset, Piatek domani contro l’Udinese tornerà in panchina. Sarà la riserva di Zlatan Ibrahimovic, sempre più al centro del progetto tecnico e del 4-4-2 imbastito da Stefano Pioli.

Papà Caldara: “Al Milan nessuna possibilità di giocare”

Milan, se parte Piatek spazio ad un nuovo attaccante

Le ultime sul futuro di Piatek appaiono ben chiare. Il Milan lo ha messo sul mercato, ma intende accettare solo proposte per una sua partenza a titolo definitivo, sperando di cederlo per almeno 30 milioni di euro.

Non sarà semplice, ma Sportmediaset parla di due nuovi sondaggi. Lione e Valencia si sarebbero mosse in maniera informale per sondare il terreno. Piatek a livello internazionale resta un attaccante di tutto rispetto, ma in pochi sono disposti ad ingaggiarlo a cifre alte.

Il Milan valuterà e prenderà una decisione, ovviamente senza il rischio di svalutare Piatek. In caso di partenza del classe ’95, il club rossonero sicuramente tornerà sul mercato alla caccia di un’alternativa in attacco, un nuovo vice-Ibrahimovic che possa dare il cambio allo svedese in corso d’opera.

In passato si sono fatti i nomi di elementi come l’ex milanista Andrea Petagna o dei giovani Pietro Pellegri e Milot Rashica. Ipotesi per ora solo teoriche, visto che il Milan prima deve chiarire la situazione Piatek e capire se riuscirà a cederlo già nella sessione di gennaio.

Ibrahimovic miglior attaccante del Milan per media gol