Tuttosport – Caso Olmo, i conflitti Dinamo-agenti bloccano il Milan

Non si sblocca la trattativa che potrebbe portare Dani Olmo al Milan. Esistono dei problemi tra la Dinamo Zagabria e gli agenti su commissioni e non solo.

Dani Olmo
Dani Olmo (©Getty Images)

In questi giorni si è parlato tantissimo del possibile trasferimento di Dani Olmo al Milan. In Croazia circolavano notizie su un accordo ormai raggiunto tra il club rossonero e la Dinamo Zagabria.

L’ostacolo maggiore alla buona riuscita dell’operazione sarebbero state le alte commissioni pretese dagli agenti. Inoltre, la volontà del giovane talento spagnolo non era completamente chiara. Infatti, il suo sogno è di giocare la Champions League e il Milan difficilmente nella prossima stagione parteciperà a quella competizione. L’interesse di Zvonimir Boban non lo ha lasciato comunque indifferente.

Calciomercato Milan, tutto bloccato per Olmo

Oggi il quotidiano Tuttosport ribadisce che il dirigente del Milan sogna di portare Olmo alla corte di mister Stefano Pioli. Tuttavia, i conflitti tra Dinamo Zagabria e agenti su commissioni e percentuali sul prezzo di vendita stanno bloccando tutto.

Il 21enne fantasista spagnolo ha rifiutato l’offerta di rinnovo avanzata dal club croato. Il suo desiderio è quello di lasciare la Croazia nel mercato di gennaio per avere maggiori chance di essere chiamato dalla Spagna all’Europeo 2020. Il suo contratto scade a giugno 2021 e pertanto entro la prossima estate la Dinamo Zagabria sarà costretta a venderlo.

Il Milan ci sta provando, però ha fissato un budget specifico per l’operazione e non intende cedere alle richieste degli agenti. Inoltre sta cercando di cedere qualche esubero per liberare spazio all’ex Barcellona. Attenzione alle proposte provenienti da Bundesliga e Premier League. Nelle scorse ore è emersa un’offerta del Lipsia e altre possono spuntare in questi giorni. La finestra invernale del calciomercato si concluderà tra non molto e il futuro di Olmo potrebbe presto essere definito.

Dalla Spagna: il Barcellona pensa anche a Piatek per l’attacco