Home Calciomercato Milan Milan-Benfica, trattativa in corso per Florentino: il punto

Milan-Benfica, trattativa in corso per Florentino: il punto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:32

Il Milan è in contatto con il Benfica e l’agente Bruno Carvalho Santos per cercare di portare il centrocampista Florentino Luis a Milanello.

Florentino Luis Benfica
Florentino Luis e Younes Belhanda (©Getty Images)

Il Milan a centrocampo ha bisogno di un rinforzo, in particolare di un partner per Ismael Bennacer in mezzo. Né Franck Kessie né Rade Krunic convincono in questo momento.

Da giorni si parla molto di un forte interessamento del club rossonero per Florentino Luis, 20enne talento portoghese in forza al Benfica. Recentemente ha trovato poco spazio nella squadra di Lisbona, ma gli viene riconosciuto il potenziale per poter diventare un centrocampista di ottimo livello.

Calciomercato Milan, obiettivo Florentino Luis del Benfica

Oggi i colleghi di calciomercato.com ribadiscono che al Milan piace molto Florentino Luis. Tuttavia, portarlo in rossonero non è facile considerando che nel contratto fino a giugno 2024 c’è una clausola rescissoria da 120 milioni di euro e quella di Lisbona è sempre una bottega molto cara.

Il club rossonero sta cercando di prendere il giocatore con la formula del prestito per 18 mesi con annesso diritto di riscatto. Il Benfica preferisce un prestito oneroso con l’inserimento dell’obbligo di acquisto del cartellino. La trattativa è in corso, le parti sono in contatto costante. L’agente Bruno Carvalho Santos, che cura gli interessi di Florentino, sta facendo da intermediario e nei giorni scorsi è stato a Casa Milan per parlare con Paolo Maldini e Zvonimir Boban.

Il centrocampista classe 1999 è stato paragonato a Paul Pogba in Portogallo, visto che fisicamente e nelle movenze lo ricorda un po’. Tuttavia, Florentino rispetto all’ex Juventus ha un po’ meno tecnica ed è un mediano con maggiore propensione difensiva che offensiva.

Per il Milan potrebbe essere un buon innesto, visto che in mezzo Kessie e Krunic non stanno impressionando. Come detto precedentemente, a Bennacer serve un partner in grado di aiutarlo maggiormente a reggere un reparto che a volte concede qualcosa di troppo e non protegge sufficientemente la difesa.

Al centrocampo del Milan serve un Bakayoko