Home Milan News CorSera – Milan, esame di maturità con vista sul derby

CorSera – Milan, esame di maturità con vista sul derby

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:28

I rossoneri oggi contro il Verona dovranno confermare i progressi mostrati nel mese di gennaio. In attesa di vivere un derby da protagonisti.

Stefano Pioli
Stefano Pioli (©Getty Images)

La squadra è in emergenza, mancheranno giocatori importantissimi come Ibrahimovic e Bennacer. Ma il Milan non può perdere questa occasione.

Oggi nel match contro l’Hellas Verona, i rossoneri dovranno dimostrare di essere realmente in crescita e di non sprecare l’ottimo mese di gennaio tra campionato e Coppa Italia.

Una sorta di esame di maturità quello odierno, come scrive il Corriere della Sera. Perché il Milan dovrà confermare i progressi visti nelle ultime partite contro un avversario ostico, che gioca un bel calcio e che è in salute. Non a caso la formazione di Ivan Juric viene da cinque risultati utili consecutivi.

Battere il Verona oggi per il Milan sarebbe una doppia dimostrazione di forza. In primis perché continuerebbe il momento positivo, allungando su una diretta concorrente alla zona ‘europea’. Poi lo farebbe senza Zlatan Ibrahimovic, leader dell’attacco e calciatore ormai imprescindibile per gli schemi rossoneri.

Il tutto a soli sette giorni dall’appuntamento più sentito della stagione. Il derby Inter-Milan del 9 febbraio prossimo, vero e proprio spartiacque per le ambizioni rossonere. Il Verona sarà l’antipasto al match tanto atteso, al quale il Milan di Pioli vuole presentarsi in fiducia e con la rosa al completo.

Milan-Verona, le probabili formazioni: Pioli in emergenza