Home Milan News Pioli battezza Daniel Maldini: “Grande talento, meritava di esordire”

Pioli battezza Daniel Maldini: “Grande talento, meritava di esordire”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:03

Stefano Pioli e le parole al miele sul giovane talento Daniel Maldini, il classe 2001 che ha esordito ieri pomeriggio contro il Verona.

Daniel maldini Milan Verona
Daniel Maldini (©Getty Images)

Una delle notizie più interessanti della domenica è stato l’esordio in Serie A di Daniel Maldini.

Il classe 2001 è la terza persona della sua famiglia a giocare in campionato con la maglia del Milan. Dopo papà Paolo e nonno Cesare, la dinastia può seriamente continuare con il giovanissimo attaccante scuola rossonera.

Ieri in Milan-Verona, nei minuti di recupero, Maldini è entrato in campo per l’assalto finale, senza però avere tempo e spazio per dimostrare le sue qualità tecniche già intravista con la Primavera.

Stefano Pioli, sempre ai microfoni di Sky Sport, ha parlato così del debutto di Maldini: “Daniel è un bravo ragazzo, pieno di talento. Un cosiddetto giovane di belle speranze. E’ bravo perché ha tecnica e sa usare bene entrambi i piedi. L’esordio? Credo meritasse di debuttare, ho pensato fosse pronto per entrare già ieri contro il Verona”.

Milan, rischia di pesare la mancanza di un vice Ibrahimovic