Home Milan News Inter-Milan, i duelli chiave del derby

Inter-Milan, i duelli chiave del derby

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:18

Inter-Milan, occhio a cinque duelli a distanza stasera al derby: la stracittadina – evidenzia il CorSport oggi in edicola – si decide soprattutto in questo 5 mini match personali. 

Alessio Romagnoli Theo Hernandez
Alessio Romagnoli e Theo Hernandez (©Getty Images)

Inter-Milan: come evidenzia il CorSport oggi in edicola, saranno decisivi cinque duelli a distanza nella stracittadina di stasera. Chi la spunterà, darà un grande sprint alla propria squadra per il successo finale.

In difesa, per esempio, ci sarà soprattutto la sfida a distanza tra Stefan de Vrij e Alessio Romagnoli. Due leader silenziosi e padroni assoluti dell’area di rigore. Il Diavolo punta soprattutto sull’affidabilità del suo capitano per il big match, il quale finora non ha mai saltato una partita ed è sinonimo di qualità ed esperienza. Antonio Conte, invece, si affida al suo muro che in passato ha anche segnato ai rossoneri.

LEGGI ANCHE: THIAGO SILVA, L’AGENTE: “MILAN? TUTTO E’ POSSIBILE”

Brozovic vs Bennacer

torino milan bennacer
Ismael Bennacer (©Getty Images)

A metà campo sarà invece determinante il confronto meno alla distanza ma più ravvicinato tra Marcelo Brozovic e Ismael Bennacer. La sostanziale differenza tra i due – evidenzia il CorSport – sta nella fase offensiva, in quanto il croato ha già segnato due gol pesantissimi con quattro assist all’attivo. Un vantaggio netto rispetto al milanista, protagonista finora di un solo assist in Coppa Italia. L’ex Empoli, in più, dovrà anche limitare l’impeto che gli costa tanti cartellini gialli.

LEGGI ANCHE: INTER MILAN, DOVE VEDERLA IN TV E STREAMING

Theo Hernandez vs Ashley Young

Theo Hernandez
Theo Hernandez (©Getty Images)

Anche e soprattutto le frecce saranno decisive stasera. Così attenzione ad Ashley Young da una parte e Theo Hernandez dall’altra. Subito due assist in due presenze per il neo acquisto interista, mentre l’ex Real Madrid insieme a Ibrahimovic è il principale terminale offensivo della squadra. Difensore di mestiere, bomber per l’occorrenza. Il bottino totale è infatti di 5 goal e due assist in 18 presenze.

LEGGI ANCHE: INTER MILAN, SAN SIRO SOLD-OUT: DATI E INCASSO

Barella vs Castillejo

Samu Castillejo Milan
Samu Castillejo (©Getty Images)

Tornando al centro della mediana, occhio all’impeto di Niccolò Barella contro la corsa di Samuel Castillejo. Il primo, specializzato in goal alla Nainggolan, sarà una dei principali pericoli per la squadra di Stefano Pioli. Lo spagnolo, ritrovatosi col nuovo 4-4-2, non ha ancora segnato ma si sta rivelando una pedina fondamentale per l’equilibrio tattico della squadra. Gamba, rapidità e applicazione: è anche su questi elementi che il Milan si affiderà stasera.

LEGGI ANCHE: INTER-MILAN, FATTURATI A CONFRONTO

Ibrahimovic vs Lukaku

Romelu Lukaku e Zlatan Ibrahimovic
Romelu Lukaku e Zlatan Ibrahimovic (Getty Images)

Infine la sfida tra i bomber. Romelu Lukaku e Zlatan Ibrahimovic. I due simboli in assoluto di Inter e Milan. La squadra di Pioli non può farne a meno come ha dimostrato la gara col Verona, ed è per questo che lo svedese ci sarà nonostante una settimana non proprio perfetta. Lukaku ha già segnato all’andata. Ora tocca a Ibra pareggiare i conti.

LEGGI ANCHE: LA CHIAVE TATTICA DEL DERBY