Home Milan News Milan, subito testa alla Juventus | I possibili cambi di Pioli

Milan, subito testa alla Juventus | I possibili cambi di Pioli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:19

In vista di Juventus-Milan di Coppa Italia, la squadra di Stefano Pioli si è messa subito al lavoro, anche per dimenticare il derby.

Zlatan Ibrahimovic a Milanello
Zlatan Ibrahimovic a Milanello (Foto AC Milan)

Neanche 24 ore per somatizzare la sconfitta tremenda del derby di ieri. Il Milan si è subito rimesso al lavoro, cercando di archiviare il k.o. con l’Inter.

In vista c’è la sfida, anche questa delicatissima, contro la Juventus di giovedì sera. A San Siro si gioca l’andata delle semifinali di Coppa Italia, contro la rivale storica.

Oggi a Milanello Stefano Pioli ha dato il via ai lavori per arrivare al meglio al suddetto match di coppa. In mattinata la squadra è stata divisa in due gruppi: chi ha giocato ieri ha svolto il classico lavoro defaticante. Gli altri hanno effettuato un lavoro completo, con fase atletica, tattica e partitella finale.

Secondo i ben informati Pioli dovrebbe apportare alcune modifiche allo schieramento titolare del Milan anti-Juve. Non cambierà il modulo, con i rossoneri pronti a confermare il 4-2-3-1 come sistema di base.

In difesa dovrebbero tornare titolari Davide Calabria e Mateo Musacchio, al posto di Conti e Kjaer. A centrocampo scelte obbligate, con Kessie e Bennacer confermati in mezzo. Possibile chance per Lucas Paquetà dal 1′ minuto, magari nel ruolo di ala destra al posto di Castillejo. Ibrahimovic resterà titolare al centro dell’attacco.

Il possibile 11 del Milan contro la Juventus:

(4-2-3-1): G.Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Hernandez; Bennacer, Kessie; Paquetà, Calhanoglu, Leao; Ibrahimovic.

Infortunio Douglas Costa, i tempi di recupero. Salta Milan-Juventus