Home Milan News Sarri: “Rigore clamoroso. E c’era anche su Cuadrado”

Sarri: “Rigore clamoroso. E c’era anche su Cuadrado”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:57

Le parole di Sarri in conferenza stampa sul rigore di Calabria e gli altri episodi in Milan-Juventus di questa sera. Ecco le sue dichiarazioni.

Maurizio Sarri
Maurizio Sarri (©Getty Images)

Maurizio Sarri va controcorrente. Per lui il rigore di Davide Calabria c’è ed è anche clamoroso. Lo ha detto in conferenza stampa dopo la partita nella sala di San Siro. L’allenatore è convinto che quel rigore, con le norme attuali, c’è.

Ecco le sue parole su questo episodio: “Il rigore della Juventus, con le norme attuali, è clamoroso”. In realtà come già vi abbiamo spiegato con le norme attuali questo non è mai rigore. Nicola Rizzoli, a inizio stagione, in seguito a un episodio simile con Cerri in Cagliari-Brescia, spiegò che falli di mano del genere non andavano fischiati. Quindi c’è un errore di valutazione di Sarri.

L’allenatore della Juventus parla anche dell’altro episodio, cioè il fallo di Ante Rebic su Cuadrado per una sbracciata. E in effetti lì poteva davvero starci: “Non mi piacciono le norma ma non è che se non mi piace la legge allora esco e vado a delinquere. 10′ prima c’era un gomito in faccia a Cuadrado ed era rigore“.

LEGGI ANCHE: MILAN JUVENTUS, GOL E HIGHLIGHTS: IL VIDEO