Home Calciomercato Milan Futuro Donnarumma | Tre big europee lo cercano. Juventus defilata

Futuro Donnarumma | Tre big europee lo cercano. Juventus defilata

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:33

Il futuro di Gianluigi Donnarumma potrebbe non essere a Milanello. Le big internazionali proveranno l’assalto a giugno prossimo.

Gigio Donnarumma
Gigio Donnarumma (©Getty Images)

Le parole di Mino Raiola sono enigmatiche più che mai. L’agente di Gianluigi Donnarumma tiene in sospeso il futuro del proprio assistito.

Il portiere classe ’99 del Milan ha il contratto in scadenza a giugno 2021. L’estremo difensore campano percepisce uno stipendio già molto alto: 6 milioni netti a stagione.

Tanti per le casse del Milan, che però non vuole affatto perdere un patrimonio come Donnarumma. Il problem è che, senza un rinnovo in tempi brevi, la sua cessione diventerà automatica e obbligata in vista della prossima sessione estiva di calciomercato.

LEGGI ANCHE: RIGORE CALABRIA, L’INTERPRETAZIONE DELL’AIA

Donnarumma, pronto l’assalto da tre squadre internazionali

Oggi la Gazzetta dello Sport ha parlato proprio della situazione Donnarumma. Il quotidiano sportivo ha anche fatto i nomi di tre club internazionali pronti all’assalto a giugno prossimo.

Donnarumma da anni è spesso accostato al Real Madrid. Il club spagnolo ha un portiere di grande spessore come Courtois tra le proprie fila, ma farebbe carte false per ingaggiare il giovane numero 99 rossonero.

Su di lui da tempo anche il PSG. I francesi per ora si godono Keylor Navas tra i pali, ma la presenza del direttore generale Leonardo potrebbe agevolare una trattativa con il Milan per Donnarumma.

La novità è rappresentata dal Chelsea. Dopo una sessione, quella dell’estate 2019, con il mercato bloccato i ‘Blues’ sono pronti a ricostruire da capo una squadra giovane e prestigiosa. Donnarumma sarebbe il punto di partenza, al posto di un Kepa che non convince troppo dalle parti di Londra.

Al momento invece sembra lontana l’ipotesi Juventus. La società bianconera ha appena rinnovato il contratto con Wojciech Szczesny, dunque un nuovo portiere non rappresenta una priorità prossima. Ma la volontà di Fabio Paratici è nota: strappare Donnarumma al Milan sarebbe un colpaccio per presente e futuro.

LEGGI ANCHE: MILAN, ORA RESTA UN SOLO OBIETTIVO