Home Milan News Milan News | Ibrahimovic ha già giocato più di Biglia: il dato

Milan News | Ibrahimovic ha già giocato più di Biglia: il dato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:05

Ibrahimovic ha già giocato più di Biglia in questo campionato, ecco il dato

Lucas Biglia AC Milan
Lucas Biglia (©Getty Images)

In due anni e mezzo di Milan, Lucas Biglia ha fatto i conti con otto infortuni. L’ultimo è della scorsa settimana, quando da poco era rientrato dal precedente. Una vera e propria maledizione per l’argentino che in questa stagione ha giocato davvero poco.

Il centrocampista aveva iniziato l’anno da titolare con Marco Giampaolo. Stefano Pioli, con cui aveva lavorato alla Lazio, aveva grossa considerazione di lui fin dal primo momento. Ma i problemi fisici e la crescita incessante di Ismael Bennacer lo hanno subito messo ai margini della rosa. In questi mesi, da settembre ad oggi, Biglia ha giocato la miseria di 525 minuti. Zlatan Ibrahimovic, che è arrivato a gennaio, ne ha già giocati 540. Lo svedes ha già superato l’argentino. Un dato che fa riflettere parecchio.

LEGGI ANCHE: IBRAHIMOVIC CORRE QUANTO CASTILLEJO, I NUMERI

Biglia lascerà il Milan a giugno

Lucas Biglia Fassone Massimiliano Mirabelli
Lucas Biglia tra Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli (foto acmilan.com)

Biglia è arrivato al Milan nell’estate del 2017 dalla Lazio per quasi 20 milioni. Un acquisto fortemente voluto da Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli, che volevano fare di lui, di Leonardo Bonucci e Nikola Kalinic la colonna portante del nuovo corso. Un fallimento su tutta la linea: il difensore è tornato alla base dopo un solo anno, l’attaccante ha deluso le attese e il centrocampista si è rivelato un flop. In questi anni è stato fra i più criticati della rosa da parte di San Siro.

Molte di queste critiche sono state ingiuste perché Biglia ha sempre mostrato grande professionalità. Ci sono stati anche episodi poco piacevoli come la lite con Franck Kessie in panchina durante il derby. Ma l’aspetto più negativo della sua esperienza al Milan sono stati gli infortuni, alcuni anche molto gravi. L’ultimo lo ha rimediato in allenamento la scorsa settimana e lo terrà fuori dai campi per un altro mese. La sua avventura in rossonero si chiuderà a giugno con la scadenza del contratto: il Milan si libererà di uno stipendio pesante (3,5 milioni) e di un giocatore poco utile alla causa.

LEGGI ANCHE: PRIMO GOL DI SUSO CON IL SIVIGLIA (VIDEO)