Home Milan News Gabbia: “Il Milan è il mio sogno. Thiago Silva? Spero torni”

Gabbia: “Il Milan è il mio sogno. Thiago Silva? Spero torni”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:19

Matteo Gabbia parla a Sky Sport: il centrale del Milan è il calciatore del momento dopo l’ottimo esordio contro il Torino, lunedì scorso.

matteo gabbia milan torino
Matteo Gabbia (foto acmilan.com)

E’ il calciatore del momento, Mattia Gabbia con una prova più che convincente contro il Torino, ha stregato il mondo Milan. Il centrale classe 1999 ha parlato a Sky Sport delle emozioni vissute in questi giorni:
“C’è stata tanta emozione – ammette il giovane difensore – dopo la serata fantastica di lunedì ho realizzato bene quello che è successo. Sono molto felice, ma sono anche focalizzato su ciò che dovrà essere il futuro. Cerco di tenere i piedi ben saldi a terra e di guardare avanti. Non vorrei sminuire nessuno, ma voglio ringraziare la mia famiglia che mi è sempre stata vicina e che sa quali sforzi ho fatto per arrivare fin qui. Il Milan è il mio sogno, vorrei fare una carriera importantissima qui e spero che ci sia questa possibilità. Ma devo pensare al presente, lavorando allenamento dopo allenamento, senza sbilanciarmi troppo su un futuro ancora lontano”.

LEGGI ANCHE: CALHANOGLU C’E’, IL MILAN SORRIDE: LA FIORENTINA VITTIMA PREFERITA

Modelli da seguire

Thiago Silva
Thiago Silva (©Getty Images)

Il possibile ritorno di Thiago Silva al Milan sta animando l’ambiente rossonero in questi ultimi giorni. Il difensore senza rinnovo con il Psg può davvero vestire nuovamente la maglia del Diavolo. Sarebbe un altro campione al pari di Ibra: “Adesso sono in squadra con Zlatan – prosegue Gabbia – lui è incredibile, dalla prima partitella ho capito quanta fame avesse ancora a 38 anni e nonostante i 33 trofei vinti in carriera. Giocando con lui ho già coronato un sogno. Se poi l’anno prossimo tornasse anche Thiago Silva, sarebbe bellissimo”

Non solo Thiago Silva, la maglia rossonera è stata indossata da tantissimi campioni in difesa: “Nel Milan sono passati tantissimi giocatori molto forti – ammette Gabbia – che hanno scritto la storia di questo club. Nel mio ruolo potrei dire benissimo Maldini, che mi ricordo molto bene, ma anche Thiago Silva. Loro sono i modelli dai quali cerco di prendere qualcosa di più”.

LEGGI ANCHE: FIORENTINA-MILAN, CUTRONE VS REBIC: EX AVVELENATI