Home Calciomercato Milan Ag. Thiago Silva: “Ama il Milan ma nessun contatto”

Ag. Thiago Silva: “Ama il Milan ma nessun contatto”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:14

Il difensore brasiliano Thiago Silva verso un ritorno in rossonero? Ipotesi ancora non sicura secondo le parole del suo agente.

Thiago Silva
Thiago Silva (©Getty Images)

Uno dei possibili svincolati di lusso della prossima estate di calciomercato è un difensore ben noto dalle parti di Milanello. Un calciatore ancora molto apprezzato e di alto rango.

Si tratta di Thiago Silva, capitano del Paris Saint Germain ed ex stella del Milan, squadra nella quale ha militato dal 2009 al 2012, vincendo anche uno Scudetto da protagonista.

Il suo contratto con il PSG scadrà il 30 giugno prossimo e, per ora, non si è ancora concretizzata l’ipotesi di un rinnovo. La priorità va alla permanenza al club parigino, che lo stima da anni, ma occhio anche ad altre soluzioni sempre più plausibili.

LEGGI ANCHE: CASTROVILLI E LA PASSIONE PER IL MILAN

Rinnovo in stallo: Thiago Silva può tornare in Serie A?

In esclusiva ai microfoni di Calciomercato.itha parlato oggi Paulo Tonietto, noto agente brasiliano che cura anche gli interessi di Thiago Silva.

Già nelle ultime settimane Tonietto aveva fatto intendere come il classe ’84 non fosse ancora così certo di rimanere a Parigi, anzi, il club francese non si sarebbe ancora mosso per cercare di strappare un rinnovo contrattuale.

Queste le sue dichiarazioni odierne: “Di un eventuale rinnovo contrattuale col Psg non abbiamo ancora parlato. L’interesse di Thiago è quello di rimanere a Parigi, ma non dipende solo da lui. Se, poi, non dovesse rinnovare tutto può succedere. Thiago ha un amore speciale per il Milan, ma devo dire che non ho avuto alcun contatto con la dirigenza meneghina. Altri club hanno già cercato Thiago, ma per il momento non abbiamo aperto alcuna trattativa”.

Il rapporto tra Thiago Silva e i colori rossoneri è dunque sempre forte. Una piccola possibilità di ritrovarsi c’è. Magari anche sotto l’egida dell’ex compagno e amico Zlatan Ibrahimovic.

LEGGI ANCHE: BENNACER E IL RETROSCENA CON L’ARSENAL