Home Milan News Coronavirus, decreto governo per Serie A a porte chiuse

Coronavirus, decreto governo per Serie A a porte chiuse

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:02

Il Governo sembra pronto a dare l’ok alle prossime gare di campionato a porte chiuse, in vista della 26.a giornata di Serie A.

San Siro (Getty Images)

Si va verso una Serie A quasi interamente a porte chiuse. L’emergenza per l’espandersi del Coronavirus sembra dare il là a provvedimenti enorme nel mondo del calcio.

Secondo quanto riportato dall’Ansa, il Governo italiano è pronto a varare il decreto che darà l’ok alle prossime partite da disputarsi a porte chiuse. Si tratta di diversi incontri validi per la 26.a giornata di Serie A.

Il ministro per le politiche giovanili e lo sport, Vincenzo Spadafora che ha già proposto al premier Giuseppe Conte lo schema del decreto della presidenza del Consiglio per consentire lo svolgimento delle patite a porte chiuse nelle aree a rischio contagio.

Le partite del prossimo weekend che dovrebbero dunque disputarsi senza pubblico sono: Udinese-FiorentinaMilan-GenoaParma-Spal, Sassuolo-Brescia e Juventus-Inter.

Il Milan di Stefano Pioli rischia così di dover affrontare il Genoa, alla caccia di punti per la zona Europa, senza il sostegno del pubblico di San Siro.

LEGGI ANCHE: BENNACER E LE SUE EMOZIONI ROSSONERE