Home Milan News Milan-Genoa rinviata | Come cambia il calendario dei rossoneri

Milan-Genoa rinviata | Come cambia il calendario dei rossoneri

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:42

Il rinvio delle cinque gare della 26.a giornata di Serie A modifica in qualche modo il calendario del Milan nel finale di stagione.

Milan-Torino
Milan-Torino (©Getty Images)

Milan-Genoa non si giocherà domani alle ore 12:30. Né col pubblico né a porte chiuse.

La Lega Serie A ha annunciato poco fa il rinvio di cinque gare del 26° turno di campionato, tra cui la sfida di San Siro tra i rossoneri ed i liguri. Il tutto per via del rischio diffusione del Coronavirus nelle regioni già colpite.

Tutti i match in questione saranno recuperati il prossimo 13 maggio, verso la fine di questa intricata e sempre più complessa dal punto di vista del proprio svolgimento regolare.

LEGGI ANCHE: BOBAN SPINGE PER TRATTENERE IBRAHIMOVIC

Come cambia il calendario del Milan? I rossoneri avranno forzatamente un finale di stagione piuttosto complesso e ricco di impegni, in particolare nel mese di maggio.

Il 10 maggio il Milan ospiterà l’Atalanta, un derby lombardo che negli ultimi anni è divenuto quasi uno scontro diretto per i piani alti della classifica.

Mercoledì 13, sempre a San Siro, andrà in scena il recupero di campionato Milan-Genoa, altra gara delicata visto che presumibilmente i liguri saranno in piena lotta per la salvezza.

Il 17 maggio trasferta sul campo della Sampdoria, altra squadra che tenderà ad affrontare il Milan con il coltello tra i denti.

Il 20 maggio si giocherà invece allo stadio Olimpico di Roma la finalissima di Coppa Italia. Il Milan è ancora in lizza per la qualificazione, a patto che riesca nell’impresa di superare la Juventus dopo l’1-1 dell’andata.

Infine l’ultima di campionato in casa contro il Cagliari, il 24 maggio prossimo. Forse, sulla carta, la gara meno preoccupante di tutte per la formazione di mister Stefano Pioli.

LEGGI ANCHE: UFFICIALE, RINVIATE CINQUE PARTITE