Coronavirus, Euro 2020 a rischio: l’annuncio di Infantino

L’emergenza Coronavirus rischia di far saltare anche i prossimi campionati europei di calcio. Ecco l’annuncio del presidente FIFA.

Presidente FIFA Gianni Infantino
Gianni Infantino (©Getty Images)

L’emergenza Coronavirus rischia di fermare seriamente il calcio italiano e non solo.

Già in Serie A, per diversi casi accertati nel nord Italia, si è deciso di rinviare alcuni match delle ultime giornate. Ora ad essere a rischio è anche il campionato Europeo 2020, che dovrebbe scattare in modo itinerante nel prossimo mese di giugno.

Lo ha annunciato il presidente FIFA Gianni Infantino. Interpellato da Sky Sport News il numero uno del calcio internazionale ha fatto capire come un rinvio degli Europei rappresenta un’idea non così malsana.

Queste le parole di Infantino sul problema Coronavirus in vista della competizione europea: “Non posso escludere nulla. Non bisogna farsi prendere dal panico, ma al tempo stesso valutare attentamente la situazione. Spero che non si vada verso un annullamento delle competizioni, ma sarebbe difficile emettere un divieto generale, dato che in ogni Paese la situazione è diversa”.

Molto dipenderà dunque dall’espandersi del virus e dalla situazione in Europa nei prossimi mesi. La speranza è che l’allarme rientri per non bruciare una competizione così affascinante.

LEGGI ANCHE: BOBAN A RISCHIO LICENZIAMENTO