Milan senza Ibrahimovic, grande occasione per Leao a Torino

Rafael Leao sarà l’attaccante centrale del Milan contro la Juventus, dato che Zlatan Ibrahimovic è squalificato. L’ex Lille deve sfruttare la chance in Coppa Italia.

Rafael Leao Zlatan Ibrahimovic
Rafael Leao e Zlatan Ibrahimovic (©Getty Images)

Stefano Pioli domani in Juventus-Milan di Coppa Italia dovrà rinunciare per squalifica a tre giocatori importanti. Si tratta di Theo Hernandez, Samuel Castillejo e Zlatan Ibrahimovic.

Senza tre titolari servirà un’impresa per conquistare l’accesso alla finale. Il mister oggi deciderà definitivamente chi prenderà il loro posto nella formazione iniziale a Torino. A sinistra in difesa dovrebbe giocare Davide Calabria (in vantaggio su Diego Laxalt), esterno destro potrebbe essere Lucas Paquetà (in ballottaggio con Giacomo Bonaventura). In attacco verrà schierato Rafael Leao.

LEGGI ANCHE -> Chi è Ralf Rangnick, dirigente allenatore che Elliott vuole al Milan

Rafael Leao non deve fallire in Juventus-Milan

Per Leao quella di Torino è una partita molto importante e che non deve sbagliare. Il giovane attaccante portoghese è finito in panchina da un po’ di partite e deve sfruttare l’occasione. L’assenza di Ibrahimovic gli permette di giocare titolare e dovrà essere all’altezza.

L’ex talento di Sporting Lisbona e Lille ha fatto intravedere alcune sue qualità, ma non è stato continuo nel rendimento. È andato spesso a fiammate, senza dimostrare di saper stare in partita per tutti i 90 minuti. Inoltre, non sempre il suo atteggiamento in campo è stato apprezzato. In più occasioni è apparso poco determinato, senza la necessaria grinta.

Un problema di Leao è sicuramente la poca concretezza in zona gol. Ha sciupato qualche occasione di troppo e deve assolutamente migliorare per diventare un attaccante di alto livello. In Juventus-Milan avrà una chance di far vedere progressi di fronte a degli avversari sicuramente non facili da affrontare.

Il numero 17 rossonero non deve sbagliare atteggiamento a Torino, deve entrare in campo con il fuoco dentro e dare tutto. Per espugnare l’Allianz Stadium serve una prestazione perfetta da parte di tutti domani sera. Se Leao vuole riguadagnare considerazione agli occhi di Pioli, non dovrà sbagliare.

LEGGI ANCHE -> Ralf Rangnick al Milan | Come gioca e modulo più utilizzato

LEGGI ANCHE -> Talenti scoperti da Rangnick | Werner, Mané e tanti altri campioni