Coronavirus, Ibrahimovic dona 100.000 euro per la battaglia

Ibrahimovic Milan sarà addio?
Zlatan Ibrahimovic (©Getty Images)

Zlatan Ibrahimovic è tra gli sportivi che hanno deciso di impegnarsi direttamente nella lotta contro il Coronavirus. Il giocatore del Milan ha lanciato una raccolta fondi da destinare alla causa.

Proprio lui ha versato i primi 100 mila euro, sperando che tante altre persone contribuiscano. È importante che gli atletici del mondo dello sport diano l’esempio e si impegnino in questa battaglia, avendo anche mezzi economici maggiori rispetto alle persone comuni. In tanti, comunque, possono contribuire a seconda delle proprie possibilità.

È il momento di essere uniti. Il gesto di Ibrahimovic, che ama l’Italia, è molto importante. Già altri colleghi sono partiti facendo delle donazioni e partecipando a raccolte fondi. Ora è fondamentale che anche altri si aggiungano. Purtroppo da tanti anni i fondi alla sanità sono sempre meno e le donazioni diventano molto utili in questo momento difficile.

LEGGI ANCHE -> IBRAHIMOVIC E DONNARUMMA LASCERANNO IL MILAN: LE ULTIME DA SPORTMEDIASET