Dall’ipotesi Parma al rinnovo col Milan: Gabbia è il futuro

Matteo Gabbia è il futuro della difesa rossonera: il retroscena di un trasferimento sfumato al Parma e il successivo rinnovo.

Matteo Gabbia
Matteo Gabbia (acmilan.com)

Se c’è un profilo che incarna il progetto futuro del Milan, questi è sicuramente Matteo Gabbia, giovane stopper classe ’99 cresciuto in casa rossonera.

Un talento di prospettiva, con carattere da vendere, che si è già fatto apprezzare con la Nazionale italiana Under-20. E che gode della stima illimitata del suo club.

Oggi Tuttosport ha scritto come Gabbia, in vista del nuovo progetto tecnico, sia un vero e proprio intoccabile. La conferma è arrivata dal recente rinnovo contrattuale, fino a giugno 2024, che lo ha blindato come prossimo titolare del Milan.

E spunta l’indiscrezione secondo cui Gabbia, a gennaio scorso, era praticamente ad un passo dal Parma. I ducali lo avrebbero preso in prestito con diritto di riscatto. Era tutto fatto, prima del dietrofront del Milan che ha scelto in extremis di trattenerlo in rosa.

Una scelta felice, visto che Gabbia ha dimostrato ottime qualità non appena è sceso in campo in Serie A. Senso della posizione, ordine e nessuna nota emotiva. Non è un caso se mister Pioli spesso lo ha preferito ai più esperti Kjaer e Musacchio.

LEGGI ANCHE -> MILAN, SCOPPIA IL CASO ROMAGNOLI