eDerby Inter-Milan 2-2. Leao: “Mi trovo bene con Ibrahimovic”

E’ terminato in parità il primo eDerby mandato in onda in diretta da DAZN. I due calciatori Leao ed Esposito hanno impattato 2-2.

inter-milan pes 2020
Foto DAZN

E’ terminato in parità il primo derby telematico, giocato a distanza nella serie dei cosiddetti eSports e mandato in onda dall’emittente DAZN.

Si sono sfidati in un inedito Inter-Milan due calciatori: Sebastiano Esposito e Rafael Leao, che hanno utilizzato il simulatore PES 2020 per replicare il più classico dei derby della Madonnina.

La gara è terminata sul punteggio di 2-2. Un match virtuale spettacolare, che ha visto il Milan chiudere in vantaggio il primo tempo con gol proprio di Rafael Leao.

L’attaccante portoghese ha scelto di schierare il Milan con un 4-4-2 molto simile a quello di Stefano Pioli. La sorpresa? Auto-schierarsi in attacco al posto di Ante Rebic, lasciato in panchina.

Nella ripresa Esposito era bravo a portare la sua Inter avanti: pareggio di Lukaku e rete del sorpasso di Lautaro Martinez. Ma nel finale il sigillo del solito Zlatan Ibrahimovic portava il derby in definitiva parità.

Leao alla fine del match ha ammesso: “Mi schiero spesso quando gioco, voglio sempre vincere e fare gol. Con Ibrahimovic mi trovo benissimo, anche a PES. Impossibile non trovarsi con un calciatore di grande qualità”.

Queste le formazioni schierate da Esposito e Leao nell’eDerbyMilano:

INTER (3-4-3): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Skriniar; Candreva, Barella, Brozovic, Vecino; Esposito, Lukaku, Lautaro Martinez.

MILAN (4-4-2): Donnarumma; Conti, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Castillejo, Kessie, Bennacer, Calhanoglu; Leao, Ibrahimovic.

LEGGI ANCHE -> IL NUOVO CALENDARIO DELLA SERIE A