Serie A, Conte valuta la chiusura: mercoledì l’annuncio

La rivelazione de La Repubblica, che parla di una possibile decisione imminente e impopolare da parte del Governo riguardo al calcio giocato.

Conte chiusura Serie A
Giuseppe Conte e Giovanni Malagò (Getty Images)

Mentre le Regioni riaprono i centri sportivi e le squadre di Serie A si apprestano a ricominciare gli allenamenti, il Governo italiano potrebbe prendere una decisione opposta ed impopolare.

Secondo le indiscrezioni de La Repubblica, il premier Giuseppe Conte starebbe seriamente valutando la chiusura anticipata e forzata dei campionati di calcio, in particolare della Serie A 2019-2020.

Una scelta difficile, sulla falsa riga di quella già messa in atto dalla Francia, che giorni fa ha ufficializzato la sospensione definitiva della Ligue 1, assegnando il titolo a tavolino al PSG.

Mercoledì giornata chiave. Si ipotizza una conferenza ad hoc di Conte proprio sull’eventuale chiusura della stagione sportiva, evitando il rischio di ulteriori contagi da Covid-19 e di nuovi focolai.

Serie A dunque sempre più a rischio. La speranza è che Conte ed il Ministero dello Sport puntino invece al modello di Germania e Inghilterra, che hanno annunciato al volontà di riprendere a giugno i rispettivi campionati professionistici.

LEGGI ANCHE -> MILAN, LA SITUAZIONE SUI RIENTRI