Home Calciomercato Milan Di Vaio allontana Ibrahimovic dal Bologna: “Non è in forma”

Di Vaio allontana Ibrahimovic dal Bologna: “Non è in forma”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:49

Diversamente da Sinisa Mihajlovic, il management sportivo del Bologna sembra poco convinto del possibile arrivo di Zlatan Ibrahimovic al termine della stagione.

Di Vaio allontana Ibrahimovic da Bologna
Marco Di Vaio (©Getty Images)

Sinisa Mihajlovic nei giorni scorsi aveva rivelato che il trasferimento a Bologna era un’opzione concreta per il futuro di Zlatan Ibrahimovic. Ma la dirigenza rossoblu vede le cose diversamente.

Il direttore sportivo Riccardo Bigon e il coordinatore dell’area tecnica Walter Sabatini domenica avevano definito improbabile l’arrivo del centravanti svedese. Nelle ore scorse è arrivata anche la risposta di Marco Di Vaio, capo degli osservatori del club.

L’ex attaccante a E’tv ha allontanato a sua volta l’arrivo di Ibrahimovic a Bologna: «In questo momento quello delle trattative è un tema lontano e distante dai nostri pensieri E del resto in giro non c’è molto da vedere. Ibra? Non l’ho visto molto in forma ultimamente e c’è anche l’aspetto economico da considerare».

Anche Di Vaio fa intendere che l’operazione difficilmente si concretizzerà. Potrebbe essere pre-tattica, ma la società emiliana sicuramente non può dare a Zlatan un ingaggio elevato.

L’amicizia con Mihajlovic potrebbe influire, però bisognerà vedere che scelte vorrà fare il giocatore per chiudere la sua lunga carriera. Un’alternativa concreta è il ritorno in Svezia, dove il “suo” Hammarby lo accoglierebbe più che volentieri per tentare l’assalto a un titolo che manca dal 2001.

LEGGI ANCHE -> MIHAJLOVIC VOLEVA RAJKOVIC AL MILAN: IL RETROSCENA DI CALCIOMERCATO